Via Appulo a Japigia
Via Appulo a Japigia
Cronaca

Gli sparano, un 20enne ferito dalle schegge dei vetri della sua auto

Sparatoria all'alba in via Appulo a Japigia. Il ferito, Raffaele Lafirenze, portato al Policlinico, è stato già dimesso

Sparatoria all'alba di oggi, a Bari, al quartiere Japigia. Raffaele Lafirenze, 20enne con precedenti di polizia, infatti, è rimasto ferito mentre si trovava a bordo della sua auto contro la quale sono stati sparati alcuni colpi di arma da fuoco. L'episodio è avvenuto lungo via Appulo, nel cuore della zona denominata "quadrilatero".

Il giovane, poco prima delle ore 05.00 del mattino, è stato raggiunto alla gola da una delle schegge del parabrezza: i proiettili, infatti, hanno colpito mandandolo in frantumi il vetro anteriore dell'auto e le schegge di vetro hanno ferito il giovane, soccorso dagli operatori sanitari del 118 e poi trasportato al Policlinico di Bari. Lì i medici lo hanno medicato - riscontrandogli una lieve ferita al collo molto probabilmente causata dalle schegge del parabrezza - e dimesso qualche ora dopo.

Sul posto, in via Appulo, nel quadrilatero popolare compreso tra via Caldarola, via Peucetia e via Archimede, da sempre feudo del clan Parisi, sono intervenuti i Carabinieri della locale Stazione, i colleghi della Compagnia di Bari Centro e gli specialisti della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bari per effettuare i rilievi e avviare le indagini. Al vaglio degli inquirenti ci sono le immagini delle telecamere di alcune attività commerciali presenti nella zona.

Determinante, per le indagini, dirette dalla Procura della Repubblica di Bari, sarà anche il racconto del 20enne delfino dei Lafirenze rimasto ferito e dimesso dal Policlinico per cercare di ricostruire l'esatta dinamica dei fatti in un quartiere, Japigia, piegato dall'ultimo blitz "Codice interno" contro i gruppi Parisi e Palermiti.
  • Sparatoria Bari
Altri contenuti a tema
Gambizzato un 23enne al San Paolo: è in ospedale dopo una lite in strada Gambizzato un 23enne al San Paolo: è in ospedale dopo una lite in strada Si tratta di Giovanni Zonno: trasportato al San Paolo, non è in pericolo di vita. Indaga la Squadra Mobile
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.