Forza Italia Bari
Forza Italia Bari
Politica

Forza Italia Bari: «Stop alla variante urbanistica costa Sud»

La nota stampa del gruppo politico locale

«La costa Sud di Bari sta per subire una trasformazione radicale. La notizia è circolata poco, se non in ristretti e silenziosi incontri partecipativi. Infatti, è nota a malapena agli addetti ai lavori e a pochi altri. Eppure sono in corso in queste settimane le procedure per le varianti urbanistiche delle aree che vanno da Punta Perotti a San Giorgio e che prospettano un profondo ripensamento di una parte della Città rispetto alle previsioni urbanistiche del piano regolatore generale Quaroni».

Così inizia il comunicato stampa diramato dal gruppo locale di Forza Italia per dire stop alla variante urbanistica costa Sud.

«Si progetta di cancellare la strada litoranea tra Punta Perotti e San Giorgio. Di eliminare il sedime ferroviario. E di impedire la realizzazione di infrastrutture e immobili in quel tratto di costa. Al loro posto, si vuole impiantare un parco-pineta a ridosso del mare e lungo oltre dieci chilometri. Solo la sua realizzazione costerà oltre 75 milioni di euro. Sulla costa non saranno più realizzabili volumetrie, tutte spostate nell'entroterra. In particolare a Japigia, dove si consente di realizzare ben 1,5 milioni di metri cubi di nuovi volumi, per oltre 1.500 appartamenti, che potranno ospitare quasi 10 mila nuovi residenti.
Tutto questo si tradurrà in un carico urbanistico pazzesco, concentrato in un'area (Japigia) già afflitta da viabilità insufficiente, scarsità di verde urbano e carenza di servizi.
Ma soprattutto si conferma una «visione» piuttosto singolare, che pensa di voltare le spalle al mare, su cui pure la nostra Città levantina ha la fortuna di affacciarsi, per far vivere i Cittadini nell'entroterra.
La quasi totalità delle città di mare nel Mondo realizzano spiagge, alberghi, zone residenziali, shop, ristoranti e bar sulle zone costiere. Ma, per motivi ancora poco chiari, l'amministrazione Decaro rinuncia a tutto questo, abdicando all'idea di una Bari turistica e balneare, nuova e moderna. E preferisce progettare passeggiate e pedalate di 11 chilometri lungo la costa, in una pineta che rischierà di fare la fine dei piccoli giardini di Bari, assediati da insicurezza, pessima manutenzione, sporcizia e degrado.
Forza Italia Bari ritiene assurda questa scelta urbanistica adottata in variante dall'attuale assessore all'Urbanistica, ossia dal sindaco Antonio Decaro.
La Città va informata su quanto questo progetto rischi di penalizzare gravemente i residenti di Japigia. E deve essere noto che, in tal modo, si impedirà per sempre a Bari di riappropriarsi appieno del mare della costa sud. Quel tratto non merita né l'attuale disastro paesaggistico, né l'ipotizzato museo naturalistico. Deve invece diventare un'area viva. Rigenerata dal punto di vista naturalistico, balneare, turistico, commerciale, sportivo, ecc.
Per questo Forza Italia Bari chiede la sospensione immediata del percorso amministrativo in variante al Prg e che la riqualificazione di quel litorale sia rimessa alle valutazioni della prossima nuova amministrazione comunale».
  • Forza Italia
Altri contenuti a tema
Timori di "escalation criminale" a Bari. Appello di Forza Italia: «Intervenga Piantedosi» Timori di "escalation criminale" a Bari. Appello di Forza Italia: «Intervenga Piantedosi» Gli azzurri chiedono al vice ministro Sisto di riportare al Ministero dell’Interno la grave situazione che oggi affligge Bari
Gasparri a Bari: «Volere chiarezza non è offendere la città» Gasparri a Bari: «Volere chiarezza non è offendere la città» E su Decaro sottolinea: «Polemiche esagerate sulle nostre iniziative che a tratti hanno assunto una dimensione recitativa da commedia»
Possibili infiltrazioni mafiose al Comune, a Bari arriva Gasparri Possibili infiltrazioni mafiose al Comune, a Bari arriva Gasparri "Forza Italia non abbassa la guardia e si mobilita, anche con i suoi principali esponenti nazionali"
Forza Italia Bari: «Le mani della mafia su Amtab? Cambiare rotta» Forza Italia Bari: «Le mani della mafia su Amtab? Cambiare rotta» La nota stampa a firma del gruppo politico
​La delegazione di Forza Italia Bari a Roma per eleggere il nuovo segretario nazionale ​La delegazione di Forza Italia Bari a Roma per eleggere il nuovo segretario nazionale Obiettivi: dare una scossa liberale al sistema nazionale ed europeo, e dar voce a Bari, tra le realtà più vivaci nel panorama forzista regionale
Introdurre anche a Bari il Fascicolo digitale del cittadino: la proposta di Forza Italia Introdurre anche a Bari il Fascicolo digitale del cittadino: la proposta di Forza Italia Il Coordinamento cittadino del partito sollecita un salto di qualità tecnologico per l’Amministrazione comunale
I cittadini danno i voti ai servizi, i risultati del report realizzato da Forza Italia I cittadini danno i voti ai servizi, i risultati del report realizzato da Forza Italia Amministrazione bocciata su tasse comunali, sicurezza, servizi amministrativi comunali, pulizia e raccolta rifiuti
Forza Italia Bari: «No a manifestazioni politiche e sindacali nelle vie dello shopping» Forza Italia Bari: «No a manifestazioni politiche e sindacali nelle vie dello shopping» Il partito prende posizione dopo l'evento contro l'autonomia dofferenziata di sabato pomeriggio
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.