i palloncini bianchi al funerale
i palloncini bianchi al funerale
Cronaca

"Fabio ora è un angelo": l'addio degli amici al 19enne morto sabato in moto a Bari

Ieri pomeriggio palloncini bianchi e tanti amici per l'ultimo saluto dalla Chiesa di San Marcello

Tre gruppi di palloncini bianchi che volano alto nel cielo e tanti, tantissimi ragazzi ad affollare la chiesa di San Marcello ieri pomeriggio per i funerali di Fabio Serino il 19enne deceduto per un incidente in moto sabato notte a Palese. Un brutta storia quella che si è portata via un ragazzo come tanti, sorridente, nel pieno degli anni con tanti amici e qualche cuore infranto alle spalle. Ieri in chiesa per l'ultimo saluto c'erano anche alcune moto, altri amici appassionati di due ruote che hanno voluto ricordarlo proprio su quel mezzo che lo accompagnava sempre e che stavolta è stato fatale. La dinamica non è ancora chiara, si attendono i responsi delle indagini sul 48enne che pare abbia stretto la moto facendola cadere. Il resto una fatalità: il mezzo che cade sotto il ragazzo e poi le fiamme che cancellano tutto. "Fabio ora sei un angelo" dice una ragazza in lacrime subito dopo la messa tra amici di scuola, l'Itc Giulio Cesare di Bari, di comitiva e di vita. "Molti ricordi più belli della mia infanzia li ho passati con te, su quella moto ci siamo andati insieme un sacco di volte e non sarebbe mai dovuta andare a finire così. Grazie per ciò che abbiamo passato insieme, grazie per aver condiviso con me le tue gioie e anche i tuoi dolori, perchè abbiamo sempre contato uno sull'altro" - dice una ragazza su Facebook; "Certe volte vorresti non aver mai conosciuto certe persone... Il dolore di questo distacco crudele è troppo forte è il commento di un'altra amica. E poi le foto di famiglia, dei viaggi, le battute, Facebook che di colpo diventa un album dei ricordi, gli ultimi ricordi.
  • Incidente
Altri contenuti a tema
Moto in fiamme sulla Castellana-Conversano, centauro in gravi condizioni Moto in fiamme sulla Castellana-Conversano, centauro in gravi condizioni La due ruote nella serata di ieri si è scontrata con un'auto, il cui conducente è rimasto illeso
Castellana, auto si ribalta sulla provinciale 81. Cinque feriti Castellana, auto si ribalta sulla provinciale 81. Cinque feriti A bordo della vettura c'erano anche alcuni minorenni. Tutti sono riusciti a mettersi in salvo
Guida ubriaco e fugge dopo un incidente, denunciato 23enne della provincia di Bari Guida ubriaco e fugge dopo un incidente, denunciato 23enne della provincia di Bari L'uomo era scappato subito dopo lo scontro sulla SS16, è stato rintracciato nel centro di Polignano
Putignano, perde il controllo dell' auto e finisce contro un muretto a secco Putignano, perde il controllo dell' auto e finisce contro un muretto a secco È successo intorno alle 14 su una strada comunale. L'uomo alla guida è ora al Di Venere
Incidente sulla SS100, strada ancora chiusa. Difficile la rimozione del camion Incidente sulla SS100, strada ancora chiusa. Difficile la rimozione del camion Da ieri sera impossibile percorrere il tratto che dall'Ikea porta verso Valenzano, ancora in corso i rilievi
Scontro auto-camion sulla SS100, un morto e una persona ferita Scontro auto-camion sulla SS100, un morto e una persona ferita Lo scontro all'altezza dell'Ikea, la strada è stata chiusa al traffico. Sul posto i vigili del fuoco, il 118 e uomini di Anas
Tragedia al Libertà, muore una donna colpita da una lamiera Tragedia al Libertà, muore una donna colpita da una lamiera L'incidente causato dal forte vento, sul posto Polizia di Stato e Polizia Locale che ha provveduto a chiudere la strada
Bari, incidente frontale in via Amendola Bari, incidente frontale in via Amendola Il fatto all'altezza di via conte Giusso. Polizia locale sul posto
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.