Cinieri in una foto su facebook
Cinieri in una foto su facebook
Cronaca

Cinieri pugliese, dal teatro alla pubblicità, ora è malato e solo

Per lui si sono mobilitati amici e colleghi che sui social hanno lanciato una raccolta fondi

Cosimo Cinieri 81 anni, pugliese di origine romano di adozione, in teatro ha recitato al Festival dei due Mondi di Spoleto, ha lavorato nel cinema con registi importanti (Fernando Arrabal, Bernardo Bertolucci, Franco Indovina, Luigi Magni, Massimo Troisi, Edoardo Winspeare), testimone pubblicitario della "Balocco", oggi è malato e non ha denaro per curarsi. Per lui diversi colleghi sui social si sono mobilitati per chiedere l'applicazione della Legge Bacchelli che garantisce un sostegno economico agli italiani di "chiara fama" che si sono distinti per le loro attività nel campo delle arti, delle scienze o dello sport.
Cinieri, era anche amico e collega di Carmelo Bene, dopo la sua morte ha continuato a lavorare in teatro fino a circa un anno fa, quando si è gravemente ammalato. La sua compagna di tutta la vita, la regista Irma Immacolata Palazzo, lo ha assistito e lo assiste, cercando di attivare tutti i sussidi che lo stato normalmente offre in questi casi. Il medico incaricato della relazione non ha barrato una casella nel modulo e quindi l'INPS gli ha negato il cosiddetto "accompagnamento" che sarebbe indispensabile per potersi procurare un aiuto, dato che Cosimo e'immobilizzato a letto. Incredibilmente l'INPS continua a frapporre cavilli nonostante un'ingiunzione del tribunale. Al tempo stesso occorre tempo per avere il contributo della legge Bacchelli, e intanto la situazione si sta facendo insostenibile. Gli amici, d'accordo con la compagna, hanno pensato ad una sottoscrizione, tramite bonifico bancario sul conto di Irma Immacolata Palazzo , eccolo: IT50N0538739390000000400734 intestato a Irma Immacolata Palazzo.
  • Teatro
Altri contenuti a tema
"Parenti Serpenti", la commedia di Carmine Amoroso al Teatro Palazzo con Lello Arena giovedì 27 febbraio "Parenti Serpenti", la commedia di Carmine Amoroso al Teatro Palazzo con Lello Arena
Bari, una nuova sala da 400 posti per un Kismet rinnovato Bari, una nuova sala da 400 posti per un Kismet rinnovato Dopo il rinnovo del foyer, nel fine settimana l'inaugurazione con due spettacoli
"Ylvàrian - La Scala di Corallo", stasera e domani all'Anchecinema di Bari "Ylvàrian - La Scala di Corallo", stasera e domani all'Anchecinema di Bari Sul palco il video artist Pit Campanella in un'opera inedita sulla multimedialità
Bari, il nome di Vito Maurogiovanni per la sala di rappresentanza del Piccinni Bari, il nome di Vito Maurogiovanni per la sala di rappresentanza del Piccinni Cerimonia di intitolazione questa mattina a dieci anni dalla scomparsa del drammaturgo barese
Al via la stagione del teatro Kismet, si parte il 4 gennaio con Pino Pascali fino a sabato 18 aprile Al via la stagione del teatro Kismet, si parte il 4 gennaio con Pino Pascali
Ascanio Celestini apre a Bari la stagione di prosa dell'AncheCinema Ascanio Celestini apre a Bari la stagione di prosa dell'AncheCinema Sono sei gli spettacoli in programma con attori e autori di rilievo del panorama teatrale italiano e spettacoli emozionanti e divertenti
"Piccoli Universi", al via la rassegna con "Alda - nell'intimità dei misteri del mondo" fino a domenica 1 marzo "Piccoli Universi", al via la rassegna con "Alda - nell'intimità dei misteri del mondo"
Scarpati, Sgarbi e Michele Serra per la nuova stagione del teatro Palazzo fino a sabato 21 marzo Scarpati, Sgarbi e Michele Serra per la nuova stagione del teatro Palazzo
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.