carcere
carcere
Enti locali

Carceri di Puglia e Basilicata, in arrivo 97 agenti

Ad annunciarlo la deputata della Lega Nord Anna Rita Tateo

Sono 97 in tutto, di cui 40 uomini e 57 donne i nuovi agenti di polizia penenziaria che saranno impiegati nelle carceri di Puglia e Basilicata a partire dal primo agosto. Ad annunciarlo la deputata pugliese della Lega e membro della Commissione II Giustizia, Anna Rita Tateo che spiega: "Ho raccolto il grido d'allarme degli istituti carcerari ed il Governo ha voluto dare una prima risposta alla cronica carenza di organico. Il nostro obiettivo fondamentale è il miglioramento della vita e della sicurezza per gli agenti, che a loro volta lavorano per mantenere l'ordine all'interno delle carceri e il corretto svolgimento della vita dei detenuti".
  • Carcere
Altri contenuti a tema
Anziano ucciso a Manduria, i sei minorenni trasferiti nel carcere di Bari Anziano ucciso a Manduria, i sei minorenni trasferiti nel carcere di Bari Le disposizioni del Gip di Taranto dopo l'efferato omicidio del 66enne Antonio Stano
Aggressione nel carcere di Bari, tre agenti di Polizia penitenziaria in ospedale Aggressione nel carcere di Bari, tre agenti di Polizia penitenziaria in ospedale Autore del gesto un detenuto di origini georgiane proveniente da Foggia, dove era stato protagonista di episodi analoghi
Riformare col teatro: il "Fornelli" di Bari apre le porte agli spettatori Riformare col teatro: il "Fornelli" di Bari apre le porte agli spettatori Dopo il lavoro di Riccardo Lanzarone e Alex, va in scena "Ritorno all'origine"
Stipendi non pagati, sciopero degli addetti mensa delle carceri in Puglia Stipendi non pagati, sciopero degli addetti mensa delle carceri in Puglia L'astensione dal lavoro prevista per lunedì 25 febbraio, i sindacati: «Necessaria celere risposta dal ministero»
Detenuto tenta la fuga in pieno giorno dal carcere di Bari. Fermato dal filo spinato Detenuto tenta la fuga in pieno giorno dal carcere di Bari. Fermato dal filo spinato Il ragazzo, 21enne cittadino straniero, non ha riportato lesioni
Allarme tubercolosi nel carcere di Bari Allarme tubercolosi nel carcere di Bari La denuncia del sindacato Co.s.p. che parla di un 30enne italiano ricoverato per tbc al Policlinico
Libero dopo 25 anni Domenico Monti, boss legato ai Capriati Libero dopo 25 anni Domenico Monti, boss legato ai Capriati L'uomo era in carcere per l'omicidio Rafaschieri avvenuto sul lungomare in mezzo alla folla nel 1994
Caso Noemi, il fidanzato trasferito temporaneamente a Bari Caso Noemi, il fidanzato trasferito temporaneamente a Bari Lucio, reo confesso dell'omicidio della 16enne di Specchia si trova da ieri nel carcere minorile cittadino
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.