Ex CARA
Ex CARA
Cronaca

Cara di Bari, rubano telefono e contanti a un connazionale. Presi due nigeriani

I fatti risalgono a un anno fa. Gli arrestati minacciavano la vittima con il nome di un'organizzazione criminale

I poliziotti della squadra mobile della Questura di Bari, nella giornata di ieri, hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di due cittadini nigeriani, un 26enne ed un 28enne, ritenuti responsabili del reato di rapina aggravata in concorso e minacce gravi. I fatti risalgono al 12 febbraio 2019 e sono avvenuti all'interno del Cara di Bari.

In base alla ricostruzione fatta dagli inquirenti i due nigeriani, dopo essersi portati nell'alloggio del Cara assegnato alla vittima della rapina, si sono impossessati di un cellulare e della somma in contanti di 500 euro. I due hanno poi minacciato il loro connazionale dicendo che gli avrebbero tagliato la gola con un coltello qualora avesse riferito sull'episodio, facendo esplicito riferimento alla loro appartenenza all'organizzazione nigeriana di caratura criminale "Arobaga".

Gli elementi investigativi acquisiti dalla mobile hanno dunque consentito alla Procura della Repubblica di richiedere ed ottenere dal giudice per le indagini preliminari la misura cautelare della custodia in carcere per entrambi gli indagati che, alle prime ore di ieri, sono stati rintracciati all'interno del Cara e sono stati associati presso il carcere di Bari.
  • Polizia di Stato
  • Ex CARA
  • squadra mobile
Altri contenuti a tema
Cadavere di un uomo trovato a San Giorgio Cadavere di un uomo trovato a San Giorgio Interviene la scientifica: sarebbe deceduto per cause naturali
Punta una pistola ad una donna per rubarle l'auto, arrestato 28enne Punta una pistola ad una donna per rubarle l'auto, arrestato 28enne L'uomo è di Cerignola . È l'episodio che ha portato ad un inseguimento sulla Ss16 qualche giorno fa
Rubano un'auto a Poggiofranco, inseguiti sulla tangenziale dalla polizia Rubano un'auto a Poggiofranco, inseguiti sulla tangenziale dalla polizia Il mezzo è stato poi abbandonato dai malviventi che si sono dati alla fuga, indagini in corso
Prevenzione della Polizia di Stato di Bari: il bilancio della settimana Prevenzione della Polizia di Stato di Bari: il bilancio della settimana Le operazioni riguardano la città e l'area metropolitana
Giallo al quartiere Libertà, colpi di pistola contro un'abitazione Giallo al quartiere Libertà, colpi di pistola contro un'abitazione Non si registrano feriti, sul posto è intervenuta la polizia di Stato
Sextortion, la Polizia di Stato arresta due persone e ne denuncia una Sextortion, la Polizia di Stato arresta due persone e ne denuncia una Operazione dei poliziotti del Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica - Polizia Postale e delle Comunicazioni “Puglia”
Fuochi d'artificio illegali in casa, arrestato 21enne a Bari Fuochi d'artificio illegali in casa, arrestato 21enne a Bari Gli agenti hanno trovato manufatti esplosivi per il peso lordo complessivo pari a 230 kg
Sparatoria all'alba di domenica a Bari, indaga la polizia Sparatoria all'alba di domenica a Bari, indaga la polizia Almeno otto i colpi esplosi contro la saracinesca di un locale
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.