scuola elementare Bitritto JPG
scuola elementare Bitritto JPG
Attualità

Bitritto, alunni tornano in classe: doppi turni nelle aule della scuola media

Gli studenti della secondaria di primo grado seguiranno le lezioni utilizzando la Didattica Digitale Integrata

Gli alunni della scuola elementare "Montalcini" di Bitritto potranno tornare in classe. Non in quelle del plesso di via Tasso, ritenute non sicure dai tecnici che hanno effettuato un'analisi strutturale e sismica della struttura. Il 15 gennaio scorso Giuseppe Giulitto, sindaco del comune, ha emanato un'ordinanza di chiusura del plesso scolastico. La perizia sulla sicurezza strutturale dell'edificio ha infatti evidenziato "la possibilità che si inneschino collassi fragili, repentini, privi di segni premonitori", tali da "non garantire livelli minimi di sicurezza per gli utenti dell'istituto scolastico".

In questi giorni l'amministrazione comunale ha lavorato senza sosta per trovare delle soluzioni alternative in modo tale da permettere la didattica in presenza agli alunni della scuola primaria.
Mercoledì 27 gennaio il primo cittadino e gli assessori all'Istruzione e ai Lavori Pubblici hanno incontrato il dirigente scolastico del plesso "Montalcini". È emerso che l'amministrazione comunale non è riuscita a trovare degli ambienti alternativi per permettere il regolare svolgimento delle lezioni.

A partire dal 1 febbraio e fino al 13 febbraio gli alunni della scuola primaria faranno lezione nella scuola media di via Mercadante. Le 28 classi saranno divise in un turno mattutino e uno pomeridiano. Sono sospese le attività in presenza per gli studenti delle scuole medie che continueranno le lezioni utilizzando la Didattica Digitale Integrata.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
"Stop alle mascherine a scuola", il barese Sasso contro il Governo "Stop alle mascherine a scuola", il barese Sasso contro il Governo "Tali regole oggi sono anacronistiche, inopportune e controproducenti"
Da Bari alla Francia, gli studenti del Preziosissimo sangue al progetto Sonum Da Bari alla Francia, gli studenti del Preziosissimo sangue al progetto Sonum Alcuni saranno in presenza, altri in remoto
Approvato il nuovo calendario scolastico, si rientra il 14 settembre Approvato il nuovo calendario scolastico, si rientra il 14 settembre La giunta regionale ha deciso ieri per il prossimo anno, si termina il 10 giugno 2023
Docenti precari, 380 vincono il ricorso a Bari Docenti precari, 380 vincono il ricorso a Bari L’azione promossa era contro le discriminazioni tra assunti a tempo indeterminato e assunti a tempo determinato
Riqualificazione e messa in sicurezza delle scuole, il Comune candida i primi 3 bandi al Pnrr Riqualificazione e messa in sicurezza delle scuole, il Comune candida i primi 3 bandi al Pnrr In totale saranno diciassette i progetti che punteranno ad ottenere fondi grazie a bandi nazionali e regionali che rientrano nel piano
Addio alle infiltrazioni nella palestra del plesso Ungaretti, terminati i lavori Addio alle infiltrazioni nella palestra del plesso Ungaretti, terminati i lavori Effettuata la sostituzione e il ripristino della linea vita nel solaio della struttura
Lorenzo morto in un progetto scuola-lavoro, anche Bari si mobilita Lorenzo morto in un progetto scuola-lavoro, anche Bari si mobilita Presidio all' USR in via Castromediano alle ore 10 di venerdì 28 gennaio
"Mad for Science 2022", ammessa una scuola di Bari "Mad for Science 2022", ammessa una scuola di Bari Si tratta del Liceo scientifico ad opzione scienze applicate Margherita Hack
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.