Polizia Locale
Polizia Locale
Cronaca

Bari, ubriaco aggredisce due persone e danneggia i veicoli. Arrestato

In manette è finito un 32enne, che dopo aver fornito generalità false è stato riconosciuto grazie al fotosegnalamento

Ubriaco e senza documenti aggredisce almeno due persone in corso Alcide De Gasperi, danneggiando anche i loro veicoli. La polizia locale di Bari ha tratto in arresto un 32enne, intervenuta nella serata di sabato sul posto con le proprie pattuglie in seguito a diverse segnalazioni giunte alla sala operativa.

Sul posto gli agenti hanno accertato che un uomo si era reso protagonista di aggressioni e lesioni in danno di almeno due persone (compresi i danneggiamenti di loro veicoli), che successivamente hanno sporto denuncia-querela per danneggiamento e lesioni subite negli uffici di polizia giudiziaria del comando della polizia locale di Bari.

L'uomo alla vista degli agenti ha tentato una precipitosa fuga, prima di venire inseguito e intercettato a poche centinaia di metri dai luoghi dell'aggressione e fermato nonostante il tentativo di porre resistenza. Privo di documenti, l'uomo ha fornito false generalità, ma a seguito del fotosegnalamento è stato correttamente identificato nonostante i vari "alias" forniti in passato.

L'uomo di 32 anni in possesso di regolare permesso di soggiorno, risultato tra l'altro anche in stato di ebbrezza, risponderà di vari reati, tra cui minacce e resistenza a pubblici ufficiali, danneggiamento e lesioni in danno di altre persone, false generalità. È stato trasferito nel carcere di Bari a disposizione dell'autorità giudiziaria per il processo con rito direttissimo da svolgersi lunedì mattina.
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Monopoli, scoperto con accessori di tabaccheria illegali. Denunciato sedicente professore Monopoli, scoperto con accessori di tabaccheria illegali. Denunciato sedicente professore L'uomo trasportava in macchina merce per un valore di oltre 4mila euro. L'intervento della polizia locale dopo un incidente
Bari, assembramenti per il beach volley abusivo a Pane e pomodoro. Scattano le multe Bari, assembramenti per il beach volley abusivo a Pane e pomodoro. Scattano le multe Elevati 5 verbali da 400 euro ai ragazzi scoperti in spiaggia. Gli altri si sono dileguati
Bari, giocano a carte in un circolo senza mascherine. Scatta la multa Bari, giocano a carte in un circolo senza mascherine. Scatta la multa Controlli anche in zona Umbertina, diversi i verbali elevati dalla polizia locale
Scontro fra bus e auto a Palese, un ferito trasportato in ospedale Scontro fra bus e auto a Palese, un ferito trasportato in ospedale L'incidente è avvenuto nei pressi dello svincolo per la statale 16 in zona Macchie
Stretta della polizia locale contro i parcheggiatori abusivi, elevati due verbali Stretta della polizia locale contro i parcheggiatori abusivi, elevati due verbali Gli agenti sono intervenuti ieri sera con gli ordini di allontanamento in piazza Moro e corso Cavour
Niente mascherine e mancato distanziamento in pizzerie e parrucchieri, scattano le multe Niente mascherine e mancato distanziamento in pizzerie e parrucchieri, scattano le multe Operazione della polizia locale, che ha elevato verbali per centinaia di euro durante i controlli anti-Covid
Controlli a tappeto della polizia locale a Bari, oltre 200 multe Controlli a tappeto della polizia locale a Bari, oltre 200 multe Le infrazioni vanno dalla guida senza cinture di sicurezza alle soste irregolari su marciapiedi e attraversamenti pedonali
Svuota la cantina e deposita i rifiuti in corso Mazzini, Petruzzelli: «Sarà multato» Svuota la cantina e deposita i rifiuti in corso Mazzini, Petruzzelli: «Sarà multato» L'assessore: «La polizia locale è al lavoro per risalire al proprietario dell'immobile. Non ci sono parole»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.