ospedale san paolo
ospedale san paolo
Cronaca

Bari, pronto soccorso del San Paolo chiuso due giorni. "Situazione Gravissima"

Sono oltre 30 le persone in attesa di ricovero, molti di loro sono costretti nei corridoi

La situazione sta diventando ingestibile al pronto soccorso dell'ospedale San Paolo di Bari. Al punto che il dottor Guido Quaranta, responsabile del reparto, ha deciso uno stop degli accessi per le prossime 48 ore.

In una mail inviata questa mattina alla centrale operativa del 118 spiega come sia al momento impossibile per il reparto accettare nuovi accessi. Sono 34 i pazienti Covid, infatti, in attesa di ricovero, un 80% di loro è ventilato. Si trovano 3 per ogni stanza e alcuni anche nei corridoi. Sono finiti, inoltre, i bocchettoni di ossigeno.

«Data la gravissima situazione esistente presso il nostro PS con completa saturazione di posti letto, e anche di barelle - si legge nella mail - si rende necessario uno stop agli accessi delle ambulanze del 118 per almeno 48 ore. Credo che sia necessario, data la gravissima situazione, che i pazienti Covid, come successo nella prima ondata, vadano trasportati anche negli ospedali No-Covid , munita di area grigia ( vedi P.O. Di Venere)».
  • Ospedale San Paolo
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Bollettino Covid, in Puglia 646 nuovi casi su 8.631 test Bollettino Covid, in Puglia 646 nuovi casi su 8.631 test Sono 229 i nuovi positivi in provincia di Bari, mentre sono 25 i decessi odierni
Playoff serie C, Triestina-Virtus Verona rinviata per Covid. Slittano i turni successivi? Playoff serie C, Triestina-Virtus Verona rinviata per Covid. Slittano i turni successivi? La squadra veneta è stata bloccata dall'Azienda sanitaria territoriale. Domani nuovi tamponi, manca una data per il recupero
Covid, registrati 979 nuovi casi in Puglia Covid, registrati 979 nuovi casi in Puglia Sono 278 i contagi in provincia di Bari, 21 i nuovi decessi
Zona gialla a Bari, arriva l'autorizzazione ad occupare la strada per i locali Zona gialla a Bari, arriva l'autorizzazione ad occupare la strada per i locali Ecco come funzionerà e quali saranno le limitazioni previste, il sindaco: «Deroga sperimentale, ma necessaria»
Tra coprifuoco e zona arancione, secondo anno senza San Nicola a Bari Tra coprifuoco e zona arancione, secondo anno senza San Nicola a Bari Lo scorso maggio ci auguravamo una festa diversa, invece dopo 12 mesi siamo nella stessa situazione
Si torna al bar e al ristorante, e riaprono cinema e teatri. Cosa cambia in Puglia da lunedì Si torna al bar e al ristorante, e riaprono cinema e teatri. Cosa cambia in Puglia da lunedì Diverse le novità rispetto alla zona arancione, ma come ribadito da Lopalco non dovrà essere un liberi tutti
La Puglia torna in zona gialla, la nuova ordinanza in vigore da lunedì La Puglia torna in zona gialla, la nuova ordinanza in vigore da lunedì Quasi tutta Italia passa a rischio basso, nessuna regione rossa. Ecco come cambia la situazione
Puglia verso la zona gialla, Lopalco: «Non sia un liberi tutti» Puglia verso la zona gialla, Lopalco: «Non sia un liberi tutti» «I numeri sono in miglioramento e questo è quello che ci interessa più di ogni altra cosa»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.