Il sit-in degli avvocati a Bari
Il sit-in degli avvocati a Bari
Attualità

Bari, avvocati in sciopero e sit-in contro l'abolizione della prescrizione

«La prescrizione garantisce i tempi massimi di durata dei processi e non ha nulla a che fare con l'idea di aiutare i delinquenti a farla franca»

Giornata di sciopero e manifestazioni ieri per gli avvocati di Bari, che si sono messi a disposizione dei cittadini, in Bari via Principe Amedeo angolo via Melo, per informarli sulle conseguenze della prossima entrata in vigore della norma che sopprime l'istituto della prescrizione dopo il primo grado di giudizio.

L'astensione dalle udienze e da tutte le attività giudiziarie, in ogni settore della Giurisdizione, è stato effettuato in conformità alle disposizioni del codice di autoregolamentazione, aderendo all'invito formulato dall'UCPI a concorrere all'organizzazione di manifestazioni di protesta su base territoriale.

E nel manifesto gli avvocati della Camera Penale di Bari domandano ai cittadini: «Ti sei mai chiesto cosa succederebbe se capitasse a te di subire un processo, magari perché un vicino ha fatto un'assurda denuncia? Ti sei mai chiesto cosa succederebbe se fossi stato tu ad avere fatto una denuncia, essendo persona offesa da un reato? Ti piacerebbe sapere che ci vorranno venti o trent'anni per vedere riconosciuta la tua innocenza oppure per vedere riconosciute le tue ragioni di persona offesa?».

«Sopprimendo la prescrizione - proseguono - dopo il primo grado di giudizio i tempi del processo andranno avanti all'infinito. Non ci sarà giustizia per nessuno e quindi non ci sarà giustizia per la società. Gli imputati innocenti non vedranno mai riconosciute le proprie giuste ragioni. Gli imputati colpevoli saranno forse chiamati ad espiare una pena quando potrebbero ormai essere persone diverse: ad esempio, quello che oggi è un bravo padre di famiglia potrebbe ritrovarsi condannato dopo vintanni per avere rubato i biscotti in un autogrill duranti una gita scolastica. E così anche tutte le persone offese rimarranno in eterna attesa di giustizia. L'istituto della prescrizione garantisce i tempi massimi di durata dei processi e non ha nulla a che fare con l'idea di aiutare i delinquenti a farla franca».
  • manifestazione
  • ordine degli avvocati bari
Altri contenuti a tema
Anche a Bari protestano i gilet arancioni, la manifestazione in piazza Prefettura Anche a Bari protestano i gilet arancioni, la manifestazione in piazza Prefettura Dopo l'adunata di ieri a Milano, arriva anche nella nostra città l'iniziativa "contro" del gruppo capitanato dall'ex generale Pappalardo
Bari, turismo, spettacolo e ristorazione in protesta sul lungomare Bari, turismo, spettacolo e ristorazione in protesta sul lungomare Una catena umana ha animato la zona davanti alla Regione, consegnate due lettere una per il presidente Conte
A Bari la protesta dei tassisti, le limitazioni al traffico A Bari la protesta dei tassisti, le limitazioni al traffico La categoria scende in piazza per chiedere alla Regione un contributo di mantenimento
La Lega torna in piazza, a Bari manifestazione in largo Giannella La Lega torna in piazza, a Bari manifestazione in largo Giannella Diversi capoluoghi di Regione ospiteranno la protesta del Carroccio che a Roma vedrà il leader Matteo Salvini
Coronavirus, in piazza a Bari la rabbia di commercianti e dipendenti Coronavirus, in piazza a Bari la rabbia di commercianti e dipendenti Manifestazione questa mattina davanti a palazzo di città, il sindaco ha ricevuto una delegazione dando rassicurazioni
Festa della Liberazione, Decaro:  «Viviamo una guerra, dobbiamo trovare dentro di noi gli ideali per reagire» Festa della Liberazione, Decaro: «Viviamo una guerra, dobbiamo trovare dentro di noi gli ideali per reagire» Cerimonia commemorativa a Palazzo di Città con il sindaco Decaro e il prefetto Bellomo che hanno deposto una corona d'alloro sulla lapide ai caduti
Bari ricorda il primo incontro di Maria Sofia di Baviera con Francesco di Borbone Bari ricorda il primo incontro di Maria Sofia di Baviera con Francesco di Borbone L'evento avvenne 161 anni fa nel palazzo dell’Intendenza, corteo storico in abiti d'epoca per celebrare l'occasione
Non c'è pace per gli ex Om, sit-in a Bari per la mobilità in deroga Non c'è pace per gli ex Om, sit-in a Bari per la mobilità in deroga Nonostante le conferme nessun sussidio è arrivato da giugno scorso, intanto si dilatano i tempi per la reindustrializzazione
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.