Quartiere Sant'Anna
Quartiere Sant'Anna
Attualità

Bari, a Sant'Anna arrivano le isole ecologiche: "Modello da sperimentare in altri quartieri"

I cittadini di conferire in un’unica isola ecologica tutte le frazioni di rifiuto separate in casa

L'Amiu Puglia ha eliminato i cassonetti dei rifiuti dal quartiere Sant'Anna di Bari. L'azienda ha riorganizzato i servizi di raccolta stradale con l'attivazione di cinque nuove isole ecologiche in sostituzione dei cassonetti stradali. Accogliendo le richieste dei residenti, infatti, sono state posizionate per strada le postazioni per la raccolta differenziata, rimuovendo i vecchi contenitori ormai usurati.
La riorganizzazione dei servizi di raccolta a Sant'Anna, che Amiu Puglia sta vagliando come nuovo modello da sperimentare nei quartieri caratterizzati da un'ampia viabilità, presenta numerosi vantaggi: offre un impatto visivo più gradevole (data l'omogeneità dei cassonetti nella forma e nel colore), dà la possibilità ai cittadini di conferire in un'unica isola ecologica tutte le frazioni di rifiuto separate in casa, garantisce una maggiore capienza per i rifiuti evitando che vengano lasciati all'esterno dei cassonetti e che si disperdano sul territorio, impedisce lo spostamento dei contenitori (privi di rotelle) e, infine, ne assicura una durata maggiore in quanto l'isola ecologica è composta da contenitori in metallo.
"L'azienda ha compiuto un lungo e approfondito lavoro di analisi del territorio - spiega il presidente di Amiu Puglia Sabino Persichella -, dopo aver accolto le richieste avanzate dal sindaco e dai residenti stessi. I nostri esperti hanno così analizzato la situazione e individuato le soluzioni tecniche più adeguate e a lungo raggio per quelle specifiche esigenze, mettendo in atto interventi studiati, dedicati e mirati per quel territorio. Si tratta di un esempio concreto della nuova organizzazione dei servizi forniti da Amiu Puglia: non più interventi per tamponare le emergenze ma un adeguato e attento lavoro di analisi, progettazione e risoluzione dei problemi che consenta di migliorare la qualità della vita dei cittadini e di garantire lo smaltimento dei rifiuti, la pulizia e il decoro sul territorio cittadino".
  • Quartiere Sant'Anna
  • Bari
Altri contenuti a tema
Bari, partita la potatura degli alberi nel quartiere Libertà Bari, partita la potatura degli alberi nel quartiere Libertà I lavori interesseranno circa 80 esemplari molto grandi che richiedono un'attenzione particolare. Gli interventi dureranno tutto il mese di dicembre
Tentò di uccidere due affiliati a un clan rivale: arrestato 33enne Tentò di uccidere due affiliati a un clan rivale: arrestato 33enne L'episodio risale al 2015. L'uomo esplose colpi di pistola durante una festa privata in una villa ad Altamura
Covid e scuola, 61 casi positivi nell'ultima settimana a Bari Covid e scuola, 61 casi positivi nell'ultima settimana a Bari Il virus continua a circolare in maniera contenuta
Bari, sindaci e associazioni contro la riapertura della discarica Martucci Bari, sindaci e associazioni contro la riapertura della discarica Martucci Protesta davanti al Kursaal Santalucia, chiesto un incontro con il governatore Emiliano
La medicina trasfusionale del Policlinico primo centro in Italia per il prelievo di cellule staminali La medicina trasfusionale del Policlinico primo centro in Italia per il prelievo di cellule staminali Fondamentale per la cura per molte forme di leucemie, linfomi ed altre malattie del sangue
Gestisce abusivamente deposito di rifiuti di apparecchi elettrici: denunciato Gestisce abusivamente deposito di rifiuti di apparecchi elettrici: denunciato Gli agenti della Polizia locale hanno sequestrato il locale ubicato nel quartiere Libertà
Università LUM, inaugurato l'anno accademico: presente la ministra Gelmini Università LUM, inaugurato l'anno accademico: presente la ministra Gelmini Il rettore Antonello Garzoni: "Il futuro che ci attende si scrive ora".
Ex caserma Rossani, incontro per valutare l'abbattimento del muro su corso Benedetto Croce Ex caserma Rossani, incontro per valutare l'abbattimento del muro su corso Benedetto Croce L'assessore Giuseppe Galasso: "Riscontro formale alla petizione popolare entro dicembre"
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.