Una volante della polizia
Una volante della polizia
Cronaca

Assaltano tir al San Paolo fingendosi poliziotti, arrestati in cinque

Sono ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di rapina pluriaggravata e porto illegale di armi

Alle prime luci del mattino, personale della squadra mobile di Bari e del commissariato di polizia di Stato di Bitonto ha dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla sezione del Giudice per le Indagini Preliminari, su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari – Direzione Distrettuale Antimafia – a carico di cinque pregiudicati baresi, ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di rapina pluriaggravata e porto illegale di armi.

La notte del 10 giugno 2021, un commando armato, composto da cinque uomini travisati, ha bloccato e rapinato un camion in transito per il quartiere di Bari-San Paolo. I rapinatori, per fermare l'autoarticolato, hanno messo di traverso sulla strada un'autovettura marca Alfa Romeo, esponendo una paletta del tipo di quelle in uso alle Forze di Polizia. Dopo aver fatto scendere l'autista, lo hanno percosso ed incappucciato, sequestrandolo per alcune ore. All'alba, la vittima è stata liberata, insieme al camion, nell'agro di Noicattaro.

A seguito della denuncia e grazie al servizio di geolocalizzazione del rimorchio, i poliziotti della Sezione Antirapina della Squadra Mobile di Bari e del Commissariato di Bitonto sono riusciti a recuperare la merce, da poco occultata dai rapinatori all'interno del deposito di una insospettabile azienda ortofrutticola ubicata nella zona industriale di Noicattaro.
Le indagini, avviate e coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari hanno consentito di identificare i cinque componenti del commando in altrettanti pregiudicati baresi: i quarantenni Dilena Carlo e Misceo Beniamino, Masondine Giovanni, di anni 35 ed i cinquantenni Ottomano Giuseppe e Attolico Domenico.

Gli investigatori sono riusciti ricostruire tutte le fasi dell'assalto. In particolare, i rapinatori, oltre alla paletta di segnalazione e ad una pistola, si sarebbero procurati anche un lampeggiante, da utilizzare, in caso di necessità, per convincere la vittima a fermare il camion. La merce rapinata è stata restituita ai legittimi proprietari, mentre i titolari dell'azienda ove era stato occultato il bottino sono stati denunciati all'Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione. Masodine e Ottomano, già detenuti per altra causa, hanno ricevuto in carcere la notifica dell'ordinanza a loro carico. Dilena, Misceo e Attolico sono stati condotti presso la casa Circondariale di Trani, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Proseguono le indagini finalizzate ad accertare la responsabilità del gruppo per altri atti predatori, commessi, verosimilmente, anche in altre aree del territorio nazionale.
  • Quartiere San Paolo
Altri contenuti a tema
San Paolo, ripartiti i lavori in via Caposcardicchio. Decaro: «Ora altri 7 milioni per il piano periferie» San Paolo, ripartiti i lavori in via Caposcardicchio. Decaro: «Ora altri 7 milioni per il piano periferie» Ruspe di nuovo in azione. Il sindaco: «Sabato incontro per la progettazione dell’intervento di Renzo piano»
Il G124 di Renzo Piano arriva a Bari, firmato l'accordo per un intervento di riqualificazione al San Paolo Il G124 di Renzo Piano arriva a Bari, firmato l'accordo per un intervento di riqualificazione al San Paolo Protocollo con Comune e Politecnico. Nuova vita per uno spazio nei pressi di via Altamura, con la collaborazione dei cittadini
Buone notizie per la piscina del San Paolo, affidata ad un nuovo gestore Buone notizie per la piscina del San Paolo, affidata ad un nuovo gestore Se ne occuperà "Sportproject", soddisfazione da più parti
San Paolo, nuove aree attrezzate in via Marche e via Don Gnocchi: c'è il sì della giunta San Paolo, nuove aree attrezzate in via Marche e via Don Gnocchi: c'è il sì della giunta Il primo intervento prevede un costo di 350mila euro, mentre per il secondo ne serviranno 400mila
Parco Giovanni Paolo II cantiere infinito, via ai lavori per l'impianto di irrigazione Parco Giovanni Paolo II cantiere infinito, via ai lavori per l'impianto di irrigazione «L’area verde resterà ancora chiusa al pubblico il tempo strettamente necessario ad ultimare questi lavori»
Quartiere San Paolo, ancora atti vandalici nel campetto da calcio di viale delle Regioni Quartiere San Paolo, ancora atti vandalici nel campetto da calcio di viale delle Regioni La denuncia del consigliere del Municipio III Carli: «Fondamentale dotare la struttura di impianto di illuminazione»
Il G124 di Renzo Piano approda al San Paolo, la giunta approva il progetto Il G124 di Renzo Piano approda al San Paolo, la giunta approva il progetto Verrà attivato un percorso di partecipazione civica con i residenti per giungere a una trasformazione condivisa di un pezzo di città
1 Lettera di Natale a Decaro e Schingaro da un cittadino del San Paolo: "La città non è solo il centro" Lettera di Natale a Decaro e Schingaro da un cittadino del San Paolo: "La città non è solo il centro" All'attenzione i diversi problemi del quartiere, molti ancora irrisolti
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.