incendio lama balice
incendio lama balice

Lama Balice, il giorno dopo l'incendio l'area naturale è una desolazione

Ieri le fiamme sono arrivate a lambire l'abitato del San Paolo e di Palese e la zona aeroportuale

È il "day after" dell'incendio che ha devastato l'area naturale di Lama Balice, condivisa fra i comuni di Bari e Bitonto. Ieri le fiamme sono arrivate a lambire l'abitato dei quartieri San Paolo e Palese e della zona aeroportuale; è stato necessario l'intervento di un Canadair per estinguere completamente le fiamme, domate in prima battuta da vigili del fuoco e polizia locale.

Il giorno dopo l'area incendiata si presenta come una grande distesa di terra carbonizzata, una desolazione rappresentata dalle foto (scattate questa mattina) che ci invia un lettore. Nell'incendio sono andati bruciati copertoni e altri rifiuti abbandonati nell'area naturalistica.
incendio lama baliceincendio lama baliceincendio lama baliceincendio lama baliceincendio lama baliceincendio lama baliceincendio lama baliceincendio lama balice
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.