Sport
Sport
Calcio

Il Covid fa paura, la Lega Pro posticipa la seconda giornata di ritorno

La Ssc Bari tornerà in campo il prossimo 16 gennaio

La Lega Pro, considerate le condizioni di incertezza e il periodo estremamente delicato derivante dall'emergenza epidemiologica da COVID-19, ha disposto il posticipo della 2ª giornata di ritorno del Campionato Serie C 2021/2022 al 2 febbraio 2022, anziché 9 gennaio 2022.
I biancorossi torneranno in campo direttamente il 16 gennaio per la 3ª giornata del girone di ritorno, Bari-Picerno.
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Tre giorni per ammirare le 114 maglie che hanno fatto la storia del Bari Tre giorni per ammirare le 114 maglie che hanno fatto la storia del Bari Inaugurata la mostra gratuita nello Spazio Murat, da oggi fino al 15 gennaio
Ulteriore posticipo per la Lega Pro, il Bari torna in campo il 23 gennaio Ulteriore posticipo per la Lega Pro, il Bari torna in campo il 23 gennaio La decisione presa considerato il permanere delle condizioni di incertezza e il periodo estremamente delicato derivante dall’emergenza epidemiologica
SSC Bari, il 30 agosto il primo Open Day per ragazze dai 5 ai 17 anni SSC Bari, il 30 agosto il primo Open Day per ragazze dai 5 ai 17 anni La squadra apre il settore giovanile femminile con la creazione di tre squadre elite U12, U15 e U17
Altamura, addio a Franco Di Benedetto. Portò il Matera in serie B Altamura, addio a Franco Di Benedetto. Portò il Matera in serie B La sindaca Melodia: "Amato da tutta la cittadinanza", fu protagonista anche con il Bisceglie
Finale Euro 2020, Bari pronta a tifare Italia Finale Euro 2020, Bari pronta a tifare Italia Niente maxischermo e controlli rinforzati, ma la città si è colorata di tricolore
Casamassima e Triggiano fanno dietrofront, niente maxischermo per Italia-Inghilterra Casamassima e Triggiano fanno dietrofront, niente maxischermo per Italia-Inghilterra La decisione dei due sindaci in seguito alla comunicazione effettuata dalla Prefettura, Donatelli: «Molto dispiaciuto»
L'Italia divide i sindaci del barese, tra pro e contro il maxischermo L'Italia divide i sindaci del barese, tra pro e contro il maxischermo A Bari c'è stato lo stop di Decaro, mentre in alcuni comuni limitrofi si è optato per la visione collettiva in piazza
Finale Euro 2020, a Bari vietati i maxischermi Finale Euro 2020, a Bari vietati i maxischermi Il Comune ha dato direttive in tal senso ai presidenti dei Municipi
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.