Tiro a segno premiazione 2024. <span>Foto Pagina Facebook Tiro a segno nazionale Candela</span>
Tiro a segno premiazione 2024. Foto Pagina Facebook Tiro a segno nazionale Candela
Altri sport

Campioni d'Italia, arriva il bis della sezione UNVS Bari di tiro a segno che ha trionfato a Lucca

Vincitori delle specialità carabina e pistole: Riccardo Solazzo, Marcello Tarantini, Ferdinando Boccalari, Antonio Di Donato, Vincenzo De Carlo, Domenico Peraldo e Giuseppe Marchitelli

La sezione UNVS di Bari di Tiro a segno è campione d'Italia per la seconda volta. Si sono conclusi così a Lucca i Campionati italiani di Tiro dell'Unione nazionale veterani dello sport, Associazione benemerita affiliata al CONI con rango di Federazione sportiva. Una manifestazione nazionale patrocinata dalla UITS dove hanno trionfato gli sportivi pugliesi.

Nello specifico la sezione di Candela ha partecipato prestando cinque suoi tiratori Master alla rappresentativa regionale della sezione UNVS di Bari Francesco Martino: Ferdinando Boccalari, Riccardo Solazzo e Marcello Tarantini, di carabina, e Enzo De Carlo Antonio Di Donato di Pistola, che insieme a Pino Marchitelli e Domenico Peraldo, tiratori di carabina paralimpica di Bari, hanno sostenuto e difeso i colori pugliesi nei campionati, in qualità di Campioni Italiani uscenti, nel tentativo di riconfermare il titolo vinto lo scorso anno a Bari nell'edizione 2023 dei campionati.

Due giorni di gare durante i quali i cinquanta tiratori ammessi e provenienti da tutta Italia si sono cimentati nelle singole specialità per un totale di oltre 150 prestazioni.

C'è stata una forte rappresentanza pugliese che non è sfuggita inosservata perché ha collezionato ben 8 titoli italiani individuali, 8 medaglie d'argento e 3 di bronzo, più 3 titoli a squadre, 3 secondi posti e una medaglia di bronzo.

Non solo Antonio Di Donato ha conquistato anche il titolo Miglior Atleta del Campionato Nazionale U.N.V.S. 2024. E ancora la squadra si è riconfermata Campione d'Italia 2024 con un secondo scudetto tricolore consecutivo.
  • Sport
Altri contenuti a tema
Inaugurato nuovo punto sport nel giardino Princigalli, a Mungivacca Inaugurato nuovo punto sport nel giardino Princigalli, a Mungivacca Aperti al pubblico anche i nuovi angoli per il fitness nell’area del sottoponte Adriatico e nella pineta San Francesco
Prima giornata di prove del "Città di Bari": vento freddo da Nord a 21 nodi sotto raffica Prima giornata di prove del "Città di Bari": vento freddo da Nord a 21 nodi sotto raffica Le prossime regate sono in programma per l’11 e il 25 febbraio e il 10 marzo, con possibilità di recupero il 24 marzo
Inaugurata con una festa di quartiere la nuova area sport a Bari Palese Inaugurata con una festa di quartiere la nuova area sport a Bari Palese L’intervento, finanziato con 130mila euro, è nato con l’obiettivo di coniugare salute e attività fisica
Inaugurata la prima “Popup Sport Zone” di Bari nel giardino Princigalli Inaugurata la prima “Popup Sport Zone” di Bari nel giardino Princigalli Sono presenti sei attrezzature sportive di libero utilizzo
Arriva a Bari la prima Popup Sport Zone Arriva a Bari la prima Popup Sport Zone L'iniziativa promossa da ASC per migliorare la vita dei cittadini
Pole dance, orgoglio biancorosso ai Mondiali: Chiarappa è oro in Finlandia Pole dance, orgoglio biancorosso ai Mondiali: Chiarappa è oro in Finlandia L'atleta di Bari, assieme a Brunetti di Giovinazzo, ha conquistato il primo gradino del podio nella categoria Senior Double Amateur
La cussina barese Angela Carbonara è campionessa italiana Para sup La cussina barese Angela Carbonara è campionessa italiana Para sup Triplo oro per l’atleta barese a Ortigia in Sicilia
Da domani a domenica torna a Bari "Vivi lo Sport" Da domani a domenica torna a Bari "Vivi lo Sport" L'obiettivo del progetto è condividere i principi di una sana alimentazione e di corretti stili di vita
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.