Trenitalia
Trenitalia
Cronaca

Uomo investito da un treno ad Acquaviva, traffico ferroviario rallentato sulla Bari-Taranto

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti sembra che abbia cercato di attraversare i binari, è in prognosi riservata

Dalle ore 09:40 di questa mattina, sulla linea Bari-Taranto, il traffico ferroviario è sospeso in prossimità di Acquaviva. Il motivo è legato all'investimento di una persona da parte di un treno.

Le autorità competenti sono presenti sul posto per svolgere i necessari accertamenti. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che l'uomo abbia tentato di attraversare i binari, ora è in prognosi riservata al Miulli.

L'ultimo aggiornamento di RFI, delle ore 12, parla di rallentamenti fino a 15 minuti.
  • Trenitalia
  • treni
Altri contenuti a tema
2 giugno, lavori tra Foggia e San Severo: disagi per i viaggatori baresi 2 giugno, lavori tra Foggia e San Severo: disagi per i viaggatori baresi Saranno garantiti i treni per Roma e Potenza
Cadavere sui binari ad Acquaviva, sul posto la Polfer Cadavere sui binari ad Acquaviva, sul posto la Polfer Ritardi e disagi per i treni della tratta in questione questa mattina
Frana sulla linea, l'offerta alternativa di Trenitalia da e per Bari Frana sulla linea, l'offerta alternativa di Trenitalia da e per Bari Le informazioni utili ai viaggiatori
Ancora ritardi treni da e per Bari Centrale Ancora ritardi treni da e per Bari Centrale Per i convogli a lunga percorrenza cancellazioni per una frana tra Benevento e Ariano Irpino
Frana in Irpinia, sospesa circolazione ferroviaria tra Caserta e Bari Frana in Irpinia, sospesa circolazione ferroviaria tra Caserta e Bari Tecnici al lavoro per il ripristino dell’infrastruttura. Attivati bus sostitutivi
Treni, anche a Bari modifiche alla circolazione ferroviaria dal 3 al 17 marzo Treni, anche a Bari modifiche alla circolazione ferroviaria dal 3 al 17 marzo Previsti lavori straordinari nella stazione di Polignano a Mare
Da Bari a Barletta una delle peggiori linee ferroviarie italiane Da Bari a Barletta una delle peggiori linee ferroviarie italiane Lo ha stabilito il Rapporto Pendolaria di Trenitalia
Migranti sui binari, Picaro (FdI) scrive al Prefetto di Bari Migranti sui binari, Picaro (FdI) scrive al Prefetto di Bari Continua l'odissea quotidiana di pendolari e studenti
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.