La Puglia alla Bit di Milano
La Puglia alla Bit di Milano
Turismo

Turismo a Bari, +10% nel 2023. Un milione di persone hanno scelto la nostra città

I dati comunicati ieri da PugliaPromozione alla Bit di Milano, presente l'assessore Pierucci

Degli oltre 16milioni di turisti arrivati in Puglia lo scorso anno, 3milioni hanno scelto la città metropolitana di Bari. E un terzo di questi, ovvero 1 milione (1.038.067) ha scelto come destinazione Bari. La nostra città registra inoltre un 10% in più sia di arrivi che di presenze rispetto al 2022. Gli arrivi totali a nel 2023 sono stati 1.313.400 mentre le presenze sono state pari a 3.123.700.

A breve, comunica l'assessore al Turismo, Ines Pierucci, arriverà anche il documento strategico sul turismo e cultura della città di Bari che illustrerà i dettagli sul futuro sulla base di quanto accaduto e con il cruscotto mensile degli ultimi mesi del 2023.

«Abbiamo istituito la tassa di soggiorno con il chiaro obiettivo esplicitato dalla legge di investimento nei servizi in materia turistica e di fronte al fenomeno dell'abusivismo, accanto alla task force delle forze dell'ordine, è necessario attivare il controllo del lavoro attraverso la formazione delle professionalità che ruotano attorno al mondo del comparto turistico - sottolinea Pierucci -. La città di Bari attraversata nel mese di Gennaio da più di 30mila turisti è stata scelta per motivi culturali con la programmazione dei cartelloni della prosa del Piccinni e della lirica concertistica del Petruzzelli, con le mostre allo Spazio Murat, Museo Civico e Margherita, e adesso aspettando San Nicola e l'estate delle periferie, con i grandi eventi della Festa del Mare auspichiamo si possa presto intervenire al meglio con il piano strategico dettato dai presupposti del Bauhaus europeo, dal piano strategico ministeriale e regionale nei quali si inserisce il capoluogo pugliese».

In allegato il report completo di PugliaPromozione.
  • Turismo
Altri contenuti a tema
Fine settimana di Pasqua da tutto esaurito a Bari, Pierucci: «Al lavoro per garantire servizi» Fine settimana di Pasqua da tutto esaurito a Bari, Pierucci: «Al lavoro per garantire servizi» Circa 2mila turisti in città per Pasquetta, la stagione si apre nel migliore dei modi. La speranza è di andare avanti così
Mancanza di personale nel settore turistico, in Puglia scende in campo Arpal Mancanza di personale nel settore turistico, in Puglia scende in campo Arpal Ogni anno servono 20mila dipendenti stagionali, ma è sempre più difficile trovarli
ARPAL Puglia e lavoro nel turismo, a Bari sarà presentato "T.O.P. Days" ARPAL Puglia e lavoro nel turismo, a Bari sarà presentato "T.O.P. Days" Il 19 marzo la conferenza di presentazione dell'iniziativa erogata dai Centri per l’Impiego per l'incontro tra domanda e offerta
Bari vecchia accoglie 80 buyers internazionali, da oggi via a BuyPuglia-Btm Bari vecchia accoglie 80 buyers internazionali, da oggi via a BuyPuglia-Btm In Fiera del Levante si parla di turismo nell'evento che punta a diventare il terzo del settore
Nuova vita per il Palace, riaprirà grazie a Greenblu Hotels Nuova vita per il Palace, riaprirà grazie a Greenblu Hotels Sottoscritto nei giorni scorsi un accordo tra il gruppo e la proprietà. Riapertura nel 2025
Il 7 gennaio torna "Domenica al museo": ingressi gratuiti anche in Puglia Il 7 gennaio torna "Domenica al museo": ingressi gratuiti anche in Puglia L'elenco dei siti culturali che hanno aderito all'iniziativa
Dicembre 2023, flop del turismo a Bari Dicembre 2023, flop del turismo a Bari Federalberghi: “Riempimento medio degli hotel al 40%. In queste condizioni la tassa di soggiorno resta sempre più inopportuna.”
Vacanze al museo: le aperture del Castello di Bari durante le festività Vacanze al museo: le aperture del Castello di Bari durante le festività Il 2024 si apre con tre giornate per conoscere il nostro patrimonio artistico-culturale
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.