Lavori tribuna stampa
Lavori tribuna stampa
Attualità

Tribuna stampa e coperture, proseguono i lavori al San Nicola

Oltre 100 postazioni per i giornalisti saranno pronte già domenica 24 settembre per il match contro il Catanzaro

Proseguono i lavori per un restyling completo dello stadio San Nicola di Bari.

Nella giornata di oggi, 21 settembre, stanno continuando le opere di cablaggio e di riammodernamento della tribuna stampa, come ampiamente annunciato dall'assessore allo sport, Pietro Petruzzelli, a margine della cerimonia cha ha reso cittadino onorario del quartiere Santo Spirito il tecnico del Bari, Michele Mignani.

I lavori interesseranno in questi giorni le prime cento postazioni per giornalisti, che saranno già pronte domenica 24 settembre in occasione della sfida tra Bari e Catanzaro. Anche la tribuna stampa risponderà a criteri cromatici di uniformità, grazie all'installazione di pannelli bianchi e rossi che saranno in continuità con i nuovi seggiolini.

Quanto alle coperture, si va verso l'installazione di altri sei teloni su altrettanti petali. Si tratta di quelli già presenti a Bari da settimane, come ha sottolineato lo stesso Petruzzelli, ma sono stati riscontrati ritardi della ditta appaltataria nel cronoprogramma per ragioni non ben specificate.
In realtà i tempi sembrano assai stringenti, poiché con l'installazione dei prossimi sei, si giungerebbe ad un complessivo numero di tredici su ventotto e la gara della nazionale italiana contro Malta, termine ultimo per la consegna, è il 14 ottobre.
Da Palazzo di Città fanno sapere che le eventuali penali saranno a carico dell'azienda che sta realizzando i lavori di copertura.

Nelle scorse settimane, invece, complice l'assenza di partite al San Nicola, la società di strada Torrebella ha provveduto al miglioramento del tunnel che porta in campo, lavori ritenuti di manutenzione ordinaria e quindi a carico del club guidato da Luigi De Laurentiis. I calciatori entreranno direttamente dal tunnel sul campo e non più da passaggi posti nelle immediate vicinanze della linea del fallo laterale.

Si vanno anche completando i lavori per l'illuminazione esterna dell'impianto. Petruzzelli ha spiegato che sin dalla partita dell'Italia, prima e dopo i match serali, lo stadio potrà essere illuminato con colorazioni diverse.

Infine il tabellone elettronico della Curva Nord è stato consegnato alla società del Bari e potrà essere utilizzato già da domenica prossima.


3 fotoLavori al San Nicola
Lavori al San NicolaLavori al San NicolaLavori al San Nicola
  • Stadio San Nicola
Altri contenuti a tema
Ora è ufficiale: l'Altamura giocherà a Bari Ora è ufficiale: l'Altamura giocherà a Bari L'annuncio del sindaco. Ma a preoccupare è l'amicizia di una parte della tifoseria con i foggiani
Bari-Ternana, i tifosi a Questura e società: «Aprite presto i cancelli» Bari-Ternana, i tifosi a Questura e società: «Aprite presto i cancelli» In tanti c'è la paura che si ripeta quanto accaduto l'11 giugno 2023 in occasione della finale playoff col Cagliari
Cuscino stadio dimenticato regalato da ragazza morta in incidente ferroviario: l'appello Cuscino stadio dimenticato regalato da ragazza morta in incidente ferroviario: l'appello Jolanda Inchingolo aveva 25 anni e perse la vita tra Andria e Corato
Bomba carta esplode durante Bari-Samp, ferito bimbo di 8 anni Bomba carta esplode durante Bari-Samp, ferito bimbo di 8 anni Il piccolo tifoso blucerchiato vittima di un petardo lanciato dal settore ospiti
Stadio San Nicola, Petruzzelli: «La pista d'atletica resinata di blu» Stadio San Nicola, Petruzzelli: «La pista d'atletica resinata di blu» Avviato l'iter per il restyling
Bari-Ternana, parte la vendita dei biglietti Bari-Ternana, parte la vendita dei biglietti Tutte le informazioni utili all'acquisto dei tagliandi per la partita di sabato 13 gennaio
Stadio San Nicola, completate le coperture - VIDEO Stadio San Nicola, completate le coperture - VIDEO Petruzzelli: «È uno spettacolo!»
Fumogeni allo stadio San Nicola di Bari, scatta daspo di 5 anni per un 18enne Fumogeni allo stadio San Nicola di Bari, scatta daspo di 5 anni per un 18enne Nei guai il giovane barese, già colpito dal Daspo per una durata di 2 anni
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.