Shopping
Shopping
Attualità

Settore moda in difficoltà, contrazione dei consumi del 12%. Le proposte

Da Federmoda Bari-Bat le possibili soluzioni ai problemi dell'ultimo periodo

Il settore moda sta attraversando un periodo di particolare difficoltà e di forti preoccupazioni per l'aumento dei consumi energetici, delle materie prime e per la contrazione dei consumi che hanno toccato il 12% ad ottobre.

Poiché il settore moda rappresenta una componente essenziale per la crescita del Paese e dell'occupazione, il Consiglio di Federazione Moda Italia – Confcommercio ha sottolineato la necessità di dare risposte su riduzione dei costi energetici, cuneo fiscale e revisione delle aliquote Iva sui prodotti di moda. Ha poi affrontato il problema del costo degli affitti che, con un tasso d'inflazione che ha toccato ad ottobre quota 11,9%, comporterà nuovi sacrifici per un negozio di moda già alle prese con costi di gestione assolutamente insostenibili.

In virtù di ciò Federmoda Bari ha tenuto un incontro presieduto dal Presidente Federmoda Bari – BAT nonché Consigliere nazionale Federmoda, Carlo Saponaro per fornire aggiornamenti sull'azione sindacale che Federazione Moda Italia-Confcommercio intende portare avanti a favore della categoria e per avviare un confronto sulla disciplina regionale dei saldi.

«Le disposizioni a livello legislativo - spiega Saponaro - vengono definite da chi ignora i problemi. Chiediamo il credito d'imposta sulle aliquote fiscali che paghiamo, come l'IVA e le tasse di imposizione diretta, appoggiando il cuneo fiscale proposto da Confindustria, purché vada a incrementare le retribuzioni dei collaboratori. Inoltre serve la cedolare secca sulle locazioni commerciali e che ci siano rapporti equilibrati con le vendite online, soprattutto se vengono effettuate dai nostri stessi fornitori. Non per ultimo chiediamo, una imposizione fiscale per tutto il comparto dell'e-commerce proporzionato a quanto paghiamo noi».

Non sono mancati gli interventi dei presenti circa le perplessità derivanti dalla forte concorrenza dei grandi marketplace, che senza controllo eseguono vendite straordinarie nel periodo del Black Friday e successivo Blue Monday.

Dai vice presidenti Confcommercio Provinciali, Vito Abrusi e Tonia Massaro sono stati illustrati i servizi e le attività sinora portate avanti dall'associazione provinciale e sui futuri sviluppi. L'incontro si é concluso con l'intervento del direttore Leo Volpicella il quale ha rinnovato la disponibilità della Confcommercio Provinciale a organizzare corsi di formazione sul tema dell'innovazione e del credito, a utilizzare il supporto dell'associazione attraverso i vari sportelli e le convenzioni riservate agli associati, di considerare la Confcommercio come un partner vicino e utile alla risoluzione delle problematiche del settore.
  • Moda
Altri contenuti a tema
Anna Dello Russo a Palazzo Mincuzzi: «Felice di essere qui, dove ho iniziato» - L'INTERVISTA Anna Dello Russo a Palazzo Mincuzzi: «Felice di essere qui, dove ho iniziato» - L'INTERVISTA La direttrice creativa di Vogue Japan, barese doc, ospite dell'evento che ha visto l'apertura al pubblico degli ultimi piani dello stabile
A Bari arriva uno store Danny Wise, stilista dei reali A Bari arriva uno store Danny Wise, stilista dei reali Aprirà forse entro dicembre un negozio su due piani, diverse le assunzioni
Il 12 maggio lo "Spring Party" nel nuovo store di CityModa a Molfetta Il 12 maggio lo "Spring Party" nel nuovo store di CityModa a Molfetta Nell'occasione sarà presentata la nuova collezione SS'23 firmata Markup
Cresce l'attesa per l'apertura di "Primark" a Casamassima Cresce l'attesa per l'apertura di "Primark" a Casamassima Le prime rivelazioni sul primo store pugliese del noto brand
A Citymoda Molfetta arriva Natale con “Christmas PhotoBooth” il 23 dicembre A Citymoda Molfetta arriva Natale con “Christmas PhotoBooth” il 23 dicembre Fino al 24 dicembre, con la Christmas Selection sconti fino al 30% sulle collezioni autunno-inverno
Salvo Binetti alla Milano Fashion Week: «Anche i capelli raccontano la ritrovata normalità» Salvo Binetti alla Milano Fashion Week: «Anche i capelli raccontano la ritrovata normalità» L’hair stylist di Molfetta presente con il brand di Toni Pellegrino in diverse sfilate
Da Gucci in poi: Castel del Monte vale più di un centesimo Da Gucci in poi: Castel del Monte vale più di un centesimo La sfilata, la gloria, il “disordine controllato”, fare sistema fra pubblico e privato
Domani sera appuntamento con il Molfetta Creation and Fashion 2021 Domani sera appuntamento con il Molfetta Creation and Fashion 2021 Sul palcoscenico i talenti della creatività e della moda: start ore 21, special guest Bianca Atzei
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.