Foto Cecchina
Foto Cecchina
Eventi e cultura

Santo Spirito, domenica 6 agosto il concerto dell'Eurorchestra metropolitana di Bari

In programma l'esibizione “I Veneziano, una Cantata Sacra in lingua spagnola, e Histoire di Cecchina”

Prosegue domenica 6 agosto, alle 21.00, nella Chiesa dello Spirito Santo, in via Napoli 103, a Santo Spirito (Bari), il "SSaCMU - Sacred Serious and Comic Music Festival (Barisien Napolitain, e oltre) dell'EurOrchestra da Camera di Bari" creato nell'ambito dell'accordo di programma Mic-Comune di Bari per l'avviso pubblico "Le Due Bari 2023", con la direzione Artistica di Francesco Lentini. Il concerto sarà preceduto, alle 19.30, da un laboratorio inclusivo a cura della Star Gate Universal Service adv.

Il concerto, dal titolo "I Veneziano, una Cantata Sacra in lingua spagnola, e Histoire di Cecchina", propone, come prime esecuzioni assolute nei tempi moderni, in nuove vesti e in nuove partiture, realizzate dalla compositrice barese Angela Montemurro, musiche dei nostri Maestri pugliesi di Scuola napoletana.

«Si tratta di musiche di ispirazione seria, o addirittura sacra, o di vena comica, tratte da antichi manoscritti o antiche edizioni a stampa, e mai eseguite nei tempi moderni, scritte dai nostri antichi maestri, detti e riconosciuti come appartenenti alla "scuola napoletana", ma che in effetti fanno parte di dinastie musicali, originarie del territorio barese o pugliese, nelle quali l'arte della composizione e della interpretazione si è mutuata da padre a figlio a nipote, come nella stirpe originaria di Bisceglie dei Veneziano, Gaetano e Giovanni ,il primo nato a Bisceglie nel 1656, e il secondo, suo figlio, nato a Napoli nel 1683, attivi a Napoli come Maestri della Cappella Reale e come compositori di opere soprattutto sacre» spiega Angela Montemurro.

Il programma del concerto prevede nella prima parte l'Adagio Fugato di Gaetano Veneziano, e di Giovanni Veneziano una breve Sinfonia per Orchestra seguita dall'aria "Che gran tormento che gran cordoglio" inserite nell'oratorio "Giovanni Giusto" e affidate prima all'orchestra e poi al Basso Antonio Stragapede. Del grande Leonardo Leo nato a San Vito dei Normanni nel 1694 e vissuto a Napoli dove raggiunse fama e ricchezza sarà poi eseguita dalla voce di Antonia Giove, Soprano, una Cantata Sacra al Santissimo Sacramento, dal titolo "De Dios el afecto procura mostrar" scritta in lingua spagnola, in omaggio al casato dei Borbone, regnante a Napoli, che aveva nominato Leo Primo Maestro della Reale Cappella.

La seconda parte del programma vedrà l'esecuzione di "Histoire di Cecchina", un pastiche creato ai giorni nostri da Angela Montemurro unendo due storie musicate, su testi di Goldoni, da Niccolò Piccinni (il più famoso dei nostri compositori di scuola napoletana): La Cecchina o La Buona Figliola, del 1760, e la Buona Figliola Maritata, del 1770, che altro non è che il seguito della prima opera. Come in una fiction televisiva, anche Piccinni si è divertito a musicare a puntate la storia di Cecchina, dapprima giardiniera e povera, poi ricca Marchesa per matrimonio, che rischia di tornare indietro, nella scala sociale, e di essere estromessa dal suo ruolo conquistato a fatica, per incomprensioni con il marito e per l'invidia delle dame di compagnia da cui è attorniata.

La storia di Cecchina sarà affidata, come racconto, alle voci narranti di Leo Lestingi e Valerio Giorgio, e nelle parti vocali ai Soprani Miryam Marcone (Cecchina giardiniera e Marchesa Marianna) e Antonia Giove (Sandrina cameriera); al mezzosoprano Valentina Patella (Paoluccia contadina); al tenore Federico Buttazzo (Marchese della Conchiglia); al basso Antonio Stragapede (Mengotto contadino); e al Basso-baritono Pietro Barbieri (Tagliaferro Corazziere tedesco). L'orchestra si presenterà in una formazione inedita, con due pianoforti o pianoforte a quattro mani, quintetto o settimino di fiati, e doppio Quartetto di Archi. Angela Montemurro e Elisabetta Pani Maestre al cembalo. Dirige il Maestro Francesco Lentini.

Prima del concerto alle 19.30 a cura della Star Gate Universal Service adv, si terrà un laboratorio inclusivo. Pietro Battipede, già questore della polizia di Stato, coadiuvato da professionalità dell'EurOrchestra, tratterà il tema: "Il concerto come occasione di conoscenza dei propri stati emotivi e di sviluppo della propria capacità empatica".

Ingresso libero sia per il laboratorio che per il Concerto.

ll Sacred Serious and Comic Music Festival (Barisien Napolitain, e oltre) dell'EurOrchestra, avviato già il 18 giugno, presenta nei suoi concerti, tenuti in diverse aree "bersaglio" della città metropolitana di Bari, individuate come territori meritevoli di interventi di miglioramento della vita sociale e culturale, programmi che mirano a salvaguardare e valorizzare, portandolo all'attenzione del pubblico, il patrimonio immateriale, soprattutto musicale, di cui sono ricche la terra e la storia pugliese e barese. Un patrimonio purtroppo spesso dimenticato, vuoi per incuria, vuoi per le difficili condizioni in cui si è sviluppato il nostro passato.


Info:
www.eurorchestra.it
tel. 3284475514; 3406474749
  • Musica
  • Santo Spirito
Altri contenuti a tema
Gli "Articolo 31" incontrano i fan a Casamassima - FOTO Gli "Articolo 31" incontrano i fan a Casamassima - FOTO Showcase e firmacopie in occasione del nuovo album "Protomaranza"
Bari fucina di talenti, la violinista Miriam Campobasso protagonista su Rai Uno Bari fucina di talenti, la violinista Miriam Campobasso protagonista su Rai Uno Primo violino dell’orchestra de “I migliori anni”, Miriam Campobasso racconta la sua recente esperienza in Rai
Gaia Gentile vola in finale a “The Voice Generations”, Bari fa il tifo per lei Gaia Gentile vola in finale a “The Voice Generations”, Bari fa il tifo per lei Affiancata dal compagno e dal papà, tornerà a esibirsi nella puntata di venerdì 19 aprile
Bari è finita nel "vortice" con Annalisa - FOTO Bari è finita nel "vortice" con Annalisa - FOTO Migliaia i fan con cui la cantante ha ripercorso i suoi successi al Palaflorio. Duetto con Serena Brancale sulle note di "Baccalà"
Venerdì di Passione, stasera la processione dell'Addolorata a Santo Spirito Venerdì di Passione, stasera la processione dell'Addolorata a Santo Spirito Tutto l'itinerario completo
Oggi a Bari è attesa BigMama per il firmacopie del nuovo album "Sangue" Oggi a Bari è attesa BigMama per il firmacopie del nuovo album "Sangue" Appuntamento alle ore 18:00 alla Feltrinelli in via Melo
Santo Spirito, il mercato settimanale si sposta provvisoriamente in via Udine Santo Spirito, il mercato settimanale si sposta provvisoriamente in via Udine Ritorno all'antico per permettere i lavori sul lungomare Cristoforo Colombo
I cantanti di Sanremo 2024 scelgono la Puglia: tutte le tappe dei tour I cantanti di Sanremo 2024 scelgono la Puglia: tutte le tappe dei tour Angelina Mango, Annalisa, Geolier e altri artisti si esibiranno dal vivo nella nostra regione
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.