tampone coronavirus x
tampone coronavirus x
Cronaca

Quasi 24mila negativizzati nelle ultime ore, scende il numero degli attualmente positivi in Puglia

Crescono i ricoveri

La Regione Puglia ha diffuso il bollettino Covid aggiornato alle ore 13:15 di giovedì 20 gennaio 2022. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 7079241 test, dai quali sono emersi complessivamente 505565 casi di positività (il 6.94% del campione totale).

Leggi il bollettino completo su PugliaViva.

  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, ricoverati sotto quota 400 Covid in Puglia, ricoverati sotto quota 400 Attualmente positivi sempre in discesa
Covid in Puglia, calo sensibile degli attualmente positivi Covid in Puglia, calo sensibile degli attualmente positivi Oltre 40 mila guariti rilevati nelle ultime ore
Covid in Puglia, diminuisce ancora la curva dei contagi Covid in Puglia, diminuisce ancora la curva dei contagi Ricoveri in calo, 814 casi positivi nelle ultime ore
Covid in Puglia, 13% di positività ai test nelle ultime ore Covid in Puglia, 13% di positività ai test nelle ultime ore Sempre in discesa il dato dei ricoverati
Covid, meno di 90 mila attualmente positivi in Puglia Covid, meno di 90 mila attualmente positivi in Puglia 7 decessi registrati nelle ultime ore
Covid in Puglia, quasi un milione di guariti dall'inizio dell'emergenza Covid in Puglia, quasi un milione di guariti dall'inizio dell'emergenza Tasso di positività ai test inferiore al 15% nelle ultime ore
Sono 547 i positivi al Covid ricoverati negli ospedali pugliesi Sono 547 i positivi al Covid ricoverati negli ospedali pugliesi Quasi 93 mila persone risultano al momento contagiate dal virus
Covid in Puglia, la curva dei contagi continua a scendere Covid in Puglia, la curva dei contagi continua a scendere Nessuna variazione al dato dei ricoveri nelle ultime ore
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.