foto ghirba
foto ghirba
Attualità

Per dire no alla plastica il dipartimento di Economia regala borracce alle matricole

Gli studenti che iniziano il percorso di studi hanno avuto il kit durante gli incontri di benvenuto, ecco come averla per chi non è stato presente

Una borraccia riutilizzabile al posto delle bottigliette di plastica, da usare durante le lezioni e non solo. È l'idea che ha avuto il direttore del dipartimento Economia, Management e Diritto dell'Impresa, Giovanni Lagioia, unitamente al personale docente e tecnico amministrativo e agli stakeholder, che durante una serie di incontri di benvenuto agli studenti che stanno iniziando il percorso di studi ha fatto omaggio alle matricole e agli studenti già iscritti di un kit denominato "Ghirba per l'Ambiente" per un Dipartimento sempre più plastic free.

Le matricole e gli studenti iscritti ai vari anni di corso che sono stati impossibilitati a partecipare agli incontri sono comunque destinatari del progetto e possono ritirare il kit recandosi presso l'ufficio accoglienza della direzione del DEMDI - IV piano corpo dipartimenti. Per averla è sufficiente presentare un documento di identità e copia di immatricolazione al Dipartimento DEMDI stampata dal sistema Esse3.

«Così come abbiamo a cuore il vostro futuro professionale - ha comunicato alle matricole e studenti il prof. Lagioia - vogliamo contribuire tutti insieme alla riduzione della plastica monouso e all'adozione di modelli di business e consumo ambientalmente sostenibili».
  • Università
  • ecologia
Altri contenuti a tema
Accordi dell'Università di Bari con Israele: la protesta di "Cambiare rotta" Accordi dell'Università di Bari con Israele: la protesta di "Cambiare rotta" Lo scopo è chiedere al Rettore di mettere in discussione alcune collaborazioni, tra cui quella con la Marina Militare
Università di Bari, al Piccinni inaugurazione dell'anno accademico Università di Bari, al Piccinni inaugurazione dell'anno accademico Presente il botanico e saggista Stefano Mancuso. Il rettore annuncia: "il congelamento di collaborazioni con Paesi, Fondazioni e aziende che non rispettano i diritti civili e le libertà"
Uniba riapre l'ex Biblioteca Nazionale, ma per ora è solo sala lettura Uniba riapre l'ex Biblioteca Nazionale, ma per ora è solo sala lettura Necessario il tempo tecnico per spostare i volumi e catalogarli, non ci sono date certe al momento
Uniba compie 100 anni nel 2025, iniziati i festeggiamenti a Bari Uniba compie 100 anni nel 2025, iniziati i festeggiamenti a Bari Si è partiti riaprendo il cancello su piazza Umberto e l'ex Biblioteca Nazionale chiusa da 20 anni
Università di Bari, parte la clinica legale “Il diritto per strada" Università di Bari, parte la clinica legale “Il diritto per strada" Il Dipartimento di Giurisprudenza ha aperto la selezione degli studenti per la quinta edizione del progetto
Università in Puglia: lo sviluppo sociale è tra gli obiettivi degli atenei Università in Puglia: lo sviluppo sociale è tra gli obiettivi degli atenei Fondamentale il ruolo dell'orientamento per guidare gli studenti
“Vietata attività associativa e divulgativa dei diritti degli uomini nelle bacheche delle università. Paura negli studenti” “Vietata attività associativa e divulgativa dei diritti degli uomini nelle bacheche delle università. Paura negli studenti” Riceviamo e volentieri pubblichiamo rettifica
“Non sto zitta!”, una lezione in rosso all’Università di Bari “Non sto zitta!”, una lezione in rosso all’Università di Bari Un incontro per imparare a riconoscere la violenza di genere nel dipartimento di Giurisprudenza
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.