La premiazione
La premiazione
Vita di città

La Città Metropolitana premia i 60 anni della "Taberna di Carbonara"

La consigliera Anita Maurodinoia e il sindaco Decaro hanno consegnato una targa al titolare dello storico ristorante

Una targa della "Città Metropolitana di Bari" in segno di riconoscimento e di gratitudine per i sessanta anni di attività della "Taberna di Carbonara", il ristorante diventato nel corso degli anni un'istituzione enogastronomica della Puglia e non solo.

L'iniziativa è partita dalla consigliera metropolitana Anita Maurodinoia che ha proposto al sindaco Antonio Decaro di premiare il proprietario Filippo Carella che insieme alla moglie Rosa e allo chef Pietro Abbaticchio gestisce in un'antica cantina dalle arcate in tufo, la Taberna, dove l'arte del cucinare non è solo una professione, ma passione e patrimonio familiare, qualità riconosciute dall'inserimento nelle guide più rinomate come la "Guida d'oro" dei ristoranti di Veronelli.

«Ho voluto - dichiara Anita Maurodinoia - che non passasse inosservato il raggiungimento di un traguardo per una realtà imprenditoriale che è diventata il punto di riferimento della gastronomia pugliese non solo per le sue prelibatezze, ma anche perché ristorante è anche un vero e proprio cenacolo culturale, in quanto ogni qual volta si parla di Taberna, è impossibile non ricordare Luigi Sada (cognato di Filippo Carella) uno dei maggiori studiosi di gastronomia meridionale e autore di numerosissime e prestigiose pubblicazioni, sulla cucina barese».

È inoltre in previsione l'organizzazione per l'anno prossimo, nell'ex palazzo della provincia, eventualmente in collaborazione con l'istituto alberghiero Perotti, un evento dedicato al professor Luigi Sada, che con le sue pubblicazioni è stato il portavoce di una memoria culinaria solida e antichissima, riuscendo a superare i confini della ristorazione convenzionale.
  • Città Metropolitana di Bari
  • anita maurodinoia
Altri contenuti a tema
Regionali Puglia 2020, ci sarà la doppia preferenza di genere? Regionali Puglia 2020, ci sarà la doppia preferenza di genere? La commissione pari opportunità ha presentato il documento finale per adeguare la legge regionale
La Città metropolitana di Bari ha un nuovo consiglio, Decaro: «Sarà ancora la casa dei comuni» La Città metropolitana di Bari ha un nuovo consiglio, Decaro: «Sarà ancora la casa dei comuni» Il sindaco: «Tutti qui devono poter rappresentare le istanze dei territori, a prescindere dal colore politico»
Città metropolitana di Bari, 14 consiglieri al centrosinistra. Ecco tutti gli eletti Città metropolitana di Bari, 14 consiglieri al centrosinistra. Ecco tutti gli eletti Nel Pd tra i vincitori Maurodinoia e Vaccarella, ai 5 Stelle un posto, tre al centrodestra tra cui Fabio Romito
Consiglio Metropolitano di Bari, oggi le elezioni Consiglio Metropolitano di Bari, oggi le elezioni Tre le liste presentate, votano i sindaci e i consiglieri dei 41 comuni
Bari, firmato il verbale di consegna, via ai lavori alla Biblioteca De Gemmis Bari, firmato il verbale di consegna, via ai lavori alla Biblioteca De Gemmis Il progetto dovrebbe essere portato a termine entro giugno del prossimo anno
A Bari il coordinamento dei sindaci metropolitani, Decaro: «Rifinanziare strumenti come Pon metro» A Bari il coordinamento dei sindaci metropolitani, Decaro: «Rifinanziare strumenti come Pon metro» Il presidente Anci: «Dall'esperienza dei nostri territori faremo proposte al nuovo Governo»
Città Metropolitana di Bari, Bronzini, Pani e Vaccarella in lizza nelle tre liste presentate Città Metropolitana di Bari, Bronzini, Pani e Vaccarella in lizza nelle tre liste presentate Le elezioni si svolgeranno il prossimo 6 ottobre, ecco tutti i candidati di Movimento 5 Stelle, Città Insieme e Centrodestra Metropolitano
Cattivi odori al San Paolo, la protesta dei comitati: «Semplice puzza o emissioni nocive?» Cattivi odori al San Paolo, la protesta dei comitati: «Semplice puzza o emissioni nocive?» Questa mattina cittadini e associazioni sono stati ricevuti da Comune e Prefettura. Decaro: «Ok a introdurre un perito esterno nel tavolo tecnico»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.