Lalbero
Lalbero
Eventi e cultura

Il lungomare di Bari risplende per Natale grazie all'albero di Megamark

Illuminato nella serata dell'Immacolata, è alto 30 metri e adornato con oltre 100 mila lampadine

Non solo il centro cittadino è pronto a festeggiare il Natale a Bari. Da ieri sera anche il lungomare risplende di luci natalizie grazie all'albero di Natale che Fondazione Megamark ha installato su largo Giannella.

Alto 30 metri e adornato da 100 mila luci, realizzato dalla MarianoLight, l'azienda salentina famosa in tutto il mondo per le sue sculture di luci, è stato acceso nella serata dell'Immacolata.

«Si avvicina il secondo Natale in era Covid e, in questo periodo storico senza precedenti – dichiara il Cavaliere del Lavoro Giovanni Pomarico, presidente della Fondazione e del Gruppo Megamark - sentiamo tutti il bisogno di un po' di normalità, di assaporare le piccole gioie della vita e riscoprire il calore degli affetti, incantanti dalla magia del Natale. Anche quest'anno vogliamo dare un contributo affinché sia meno buio, facendo sentire la nostra vicinanza soprattutto alle famiglie più bisognose di aiuto. L'augurio è che tutti possano vivere queste festività natalizie con maggiore serenità».

«Per la gioia dei tanti bambini e dei tanti baresi - sottolinea il presidente del Municipio I, Lorenzo Leonetti - il gruppo Megamark torna ad abbellire largo Giannella con un grande cuore pieno di speranza e serenità. La vicinanza degli imprenditori baresi ci rende amministratori felici e fieri di essere una bellissima e affiatata comunità».
LalberoLalberoLalberoLalberoLalberoLalberoLalberoLalbero
  • fondazione megamark
Altri contenuti a tema
"Gran prix all in", a Bari la "gara pazza per mezzi pazzi" per promuovere l’abbattimento delle differenze "Gran prix all in", a Bari la "gara pazza per mezzi pazzi" per promuovere l’abbattimento delle differenze Un'iniziativa promossa dal Centro Servizio al Volontariato San Nicola e dall’associazione di promozione sociale Lezzanzare
Grande successo per lo spettacolo di beneficenza della Fondazione Megamark Grande successo per lo spettacolo di beneficenza della Fondazione Megamark Sul palco la musica dei Modà, la comicità di Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo, tanti ospiti d’eccezione e come special guest l’attore turco Can Yaman
Ultimissimi biglietti per l’evento di beneficenza della Fondazione Megamark al Palaflorio di Bari Ultimissimi biglietti per l’evento di beneficenza della Fondazione Megamark al Palaflorio di Bari Conducono la serata Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo: a chiudere l’evento i Modà in concerto
Sapo Matteucci con il romanzo "Per futili motivi" è il vincitore dell'ottava edizione del "Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi" Sapo Matteucci con il romanzo "Per futili motivi" è il vincitore dell'ottava edizione del "Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi" Ieri sera a Trani la cerimonia finale con Luca Ward e Neri Marcorè
Neri Marcorè e Luca Ward a Trani per la cerimonia finale del “Premio Fondazione Megamark” Neri Marcorè e Luca Ward a Trani per la cerimonia finale del “Premio Fondazione Megamark” Venerdì verrà proclamato il vincitore, sabato in Fiera del Levante secondo evento con Antonio Stornaiolo
Orizzonti Solidali 2023, la provincia più premiata è Bari con sette progetti Orizzonti Solidali 2023, la provincia più premiata è Bari con sette progetti Grazie al concorso promosso dalla Fondazione Megamark saranno erogati in totale quasi 350mila euro
Annunciata la cinquina dei romanzi finalisti dell’ottava edizione del Premio Fondazione Megamark Annunciata la cinquina dei romanzi finalisti dell’ottava edizione del Premio Fondazione Megamark Il 15 settembre a Trani la premiazione del vincitore
Ottantotto i romanzi in gara per il “Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi” Ottantotto i romanzi in gara per il “Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi” In programma il 15 settembre la cerimonia di premiazione
© 2001-2023 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.