antonio decaro
antonio decaro
Politica

Corteo contromano, Decaro: «Bari prende le distanze. Esercito? Non può intervenire»

Il sindaco: «Sulla morte del ragazzo ci sono le indagini. Fiducia in magistratura e forze dell’ordine»

«La risposta è prendere le distanze da quello che è accaduto. È un atto simbolico, molto negativo, e la città non può restare in silenzio». Lo ha detto Antonio Decaro, sindaco di Bari, tornando sul corteo funebre del 27enne Christian Di Gioia, morto in un incidente stradale a Japigia, che sabato scorso ha sfilato contromano davanti al carcere.

Sul possibile coinvolgimento di una vettura dei carabinieri nel sinistro, invece, il primo cittadino taglia corto: «Sulla morte del ragazzo ci sono le indagini da parte della magistratura e delle forze dell'ordine; sono sicuro che a breve avremo delle risposte. È giusto avere molta fiducia nel lavoro di magistratura e forze dell'ordine, perché hanno sempre dimostrato di saperlo fare bene».

Nelle ultime ore Francesco Paolo Sisto, viceministro della Giustizia, ha invocato l'intervento dell'esercito per risolvere il problema sicurezza a Bari. Decaro risponde: «L'esercito può accompagnare un percorso, come è avvenuto in passato con "Strade sicure", ma non ha la possibilità di intervenire. Accompagnano le forze dell'ordine in alcuni presidi della città; anche io ho tempo fa chiesto al governo di ripristinare l'esercito nelle piazze come prima, ma dal governo ci dicono che hanno sostituito il numero dei militari con un numero analogo di operatori delle forze dell'ordine. I militari sono impegnati in attività istituzionali rispetto alla guerra oggi in corso in Ucraina. Spero di riuscire a ripristinare quei presidi, che fondamentalmente erano nella città vecchia, in piazza Moro e pizza Umberto. Ricordo, però, che possono intervenire solo le forze dell'ordine, non i militari».
  • Antonio Decaro
  • Sicurezza
Altri contenuti a tema
Il sindaco Decaro incontra il Bari nel ritiro di Altamura Il sindaco Decaro incontra il Bari nel ritiro di Altamura Il primo cittadino lo aveva annunciato nelle giornata di ieri
Europee, Decaro ufficializza la candidatura: «Bari all’altezza delle grandi città d’Europa» Europee, Decaro ufficializza la candidatura: «Bari all’altezza delle grandi città d’Europa» Dopo due mandati da sindaco di Bari, Antonio Decaro ufficializza la corsa alle europee e spiega i motivi della sua candidatura
Addio alle primarie, Decaro: «Rammaricato che il Movimento 5 Stelle abbia deciso di abbandonare» Addio alle primarie, Decaro: «Rammaricato che il Movimento 5 Stelle abbia deciso di abbandonare» La dichiarazione a margine della piantumazione dei primi alberi alla corte don Bosco al San Paolo questa mattina
Sicurezza in città, una funzione SOS per i portalettere di Bari Sicurezza in città, una funzione SOS per i portalettere di Bari La funzione è disponibile su tutti i palmari dei portalettere per eventuali richieste di soccorso
Voto di scambio, Decaro: «La cosa non mi soprende» Voto di scambio, Decaro: «La cosa non mi soprende» Il sindaco ha ricordato anche in questa occasione le denunce da lui presentate
Sicurezza a Bari, il sindaco: «Preoccupato e temo una recrudescenza» Sicurezza a Bari, il sindaco: «Preoccupato e temo una recrudescenza» Antonio Decaro ha detto la sua a margine dell'inaugurazione della biblioteca nel giardino di via Siponto
Timori di "escalation criminale" a Bari. Appello di Forza Italia: «Intervenga Piantedosi» Timori di "escalation criminale" a Bari. Appello di Forza Italia: «Intervenga Piantedosi» Gli azzurri chiedono al vice ministro Sisto di riportare al Ministero dell’Interno la grave situazione che oggi affligge Bari
Agguato a Bari, parla Decaro: «Intervenire subito per bloccare faida tra clan» Agguato a Bari, parla Decaro: «Intervenire subito per bloccare faida tra clan» Le parole del primo cittadino. Convocato per giovedì dal prefetto il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.