Teresa Bellanova
Teresa Bellanova
Politica

Bellanova candidata "renziana" in Puglia? Il Pd: «Sarebbe una lacerazione»

Intanto Palmisano rivela: «ItaliaViva mi chiese di lasciare le primarie e presentarmi con la loro coalizione»

Elezioni Regionali 2020
Tiene banco nel centrosinistra pugliese la possibile candidatura di Teresa Bellanova, attuale ministro dell'Agricoltura, a presidente della Regione Puglia per la coalizione "renziana" composta da Italia Viva, Più Europa e Azione. Si tratterebbe di uno schieramento alternativo a quello guidato dal Pd e che - tramite le primarie del 12 gennaio - ha incoronato l'uscente Michele Emiliano come candidato.

Per il momento Teresa Bellanova, pugliese di Ceglie Messapica, ha semplicemente ribadito il mancato appoggio a Emiliano, ma le voci che la vorrebbero scendere in campo personalmente contro Emiliano si rincorrono e si fanno sempre più insistenti, soprattutto dopo l'assemblea di ItaliaViva nella giornata di ieri, quando il partito renziano ha dichiarato guerra al governatore uscente Emiliano. Sulla questione è intervenuto il Pd regionale, che in una nota scrive: «La segreteria ha appreso nelle ultime ore dalla stampa la possibilità di una candidatura alla presidenza della Regione di Teresa Bellanova in rappresentanza del nuovo polo composto da Italia Viva, Più Europa e Azione e si augura che queste siano semplici voci».

Il fronte democratico ribadisce che «Nonostante la direzione del Pd Puglia, principale partito della coalizione, avesse già espresso mesi fa il suo sostegno alla ricandidatura del presidente uscente Michele Emiliano, il Pd ha scelto di procedere alla scelta del candidato presidente con il metodo delle primarie aperte. Queste hanno favorito l'allargamento del campo progressista a tutte quelle forze che, riconoscendosi in un comune patrimonio valoriale, hanno deciso di portare il proprio contributo. La segreteria del Pd Puglia si rammarica che le formazioni che ora ragionano su una candidatura alternativa a quella del presidente Emiliano fuori dalla coalizione del centrosinistra non siano state tra queste. Una discesa in campo di Teresa Bellanova rappresenterebbe oggi una lacerazione ancora più profonda, con la quale speriamo di non doverci confrontare».

Palmisano: «I renziani mi chiesero di essere il loro candidato»


Intanto spuntano altri retroscena relativi alle primarie di inizio gennaio. Leonardo Palmisano, quarto classificato nella competizione interna alla coalizione di centrosinistra, rivela: «Alcuni renziani pugliesi mi chiesero di mollare le primarie per candidarmi a governatore per la loro coalizione. Ovviamente rifiutai, per ragioni politiche e di coerenza».
  • Partito Democratico
  • PD
  • regionali puglia 2020
  • teresa bellanova
Altri contenuti a tema
Regionali Puglia, marcia indietro della DC: «Schierati col centrodestra non con Emiliano» Regionali Puglia, marcia indietro della DC: «Schierati col centrodestra non con Emiliano» Il presidente del partito, Emilio Culgari, ha sospeso i rappresentanti pugliesi Cosimo Damiano Tramonte e Giuseppe Cortese
Doppia preferenza di genere in Puglia, c'è il sì della settima commissione consiliare Doppia preferenza di genere in Puglia, c'è il sì della settima commissione consiliare L'assemblea ha valutato positivamente l'emendamento proposto dalla giunta. Ora manca l'approvazione dell'aula
Dal Covid alle urne, Lopalco candidato in Puglia. Emiliano: «Non ne sapevo niente» Dal Covid alle urne, Lopalco candidato in Puglia. Emiliano: «Non ne sapevo niente» L'epidemiologo ha confermato in tv di volersi misurare con la politica. Il presidente: «Gli darei l'assessorato alla Sanità»
Regionali Puglia, quattordici liste sostengono la candidatura di Emiliano Regionali Puglia, quattordici liste sostengono la candidatura di Emiliano Il governatore uscente: «Una coalizione ampia, capace di intercettare diversità, tradizioni e desiderio di innovazione»
Crimi e Catalfo lanciano Laricchia: «Sarà la prima presidente donna in Puglia» Crimi e Catalfo lanciano Laricchia: «Sarà la prima presidente donna in Puglia» Il ministro del lavoro a Bari per l'inaugurazione del comitato del Movimento, in videocollegamento il capo politico pentastellato
Puglia, si scaldano i motori verso le elezioni. Il PSI sta con Fitto e Palmisano va col PD Puglia, si scaldano i motori verso le elezioni. Il PSI sta con Fitto e Palmisano va col PD Intanto spuntano anche altri candidati alla presidenza della Regione come Bruni per MSI e Ruggeri per il Popolo delle Partite Iva
Regionali Puglia, nel nuovo sondaggio vince l'astensionismo. Emiliano avanti su Fitto Regionali Puglia, nel nuovo sondaggio vince l'astensionismo. Emiliano avanti su Fitto L'indagine di Troisi Ricerche srl riporta un 41 percento di popolazione intervistata indecisa o che non andrebbe al voto
Il ministro Catalfo inaugura il comitato di Laricchia a Bari Il ministro Catalfo inaugura il comitato di Laricchia a Bari Appuntamento domani pomeriggio alle 17, presenti anche parlamentari ed europarlamentari M5S e in video il ministro Costa
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.