lungomare di libri
lungomare di libri
Eventi e cultura

A Bari torna "Lungomare di libri", si parte oggi. Tra gli ospiti Nicola Lagioia

Al via anche le iniziative per i più piccoli con Ponti e notti di pace: lettura tra culture, generazioni, territorio e comunità multietniche

Si inizia a "Leggere il mondo" a Bari, oggi, venerdì 1 luglio, con Lungomare di Libri. La seconda edizione della manifestazione letteraria, che trasformerà il capoluogo pugliese in una grande libreria a cielo aperto da domani fino a domenica 3 luglio, propone sin dalla giornata inaugurale un programma ricco di appuntamenti.

Alle ore 18.30, sulla terrazza del Fortino Sant'Antonio (ingresso via Venezia) il convegno Leggere il Sud per comprendere le ragioni profonde delle differenze nella diffusione della lettura tra settentrione e meridione, con gli interventi di Loredana Capone, presidente del Consiglio regionale pugliese, Marianna Capozza, direttrice della Biblioteca Civica "Prospero Rendella" di Monopoli (Ba), l'editrice Claudia Coga, il direttore della "Gazzetta del Mezzogiorno" Oscar Iarussi, Nicola Lagioia, scrittore e direttore del Salone del Libro, Maria Laterza, anima della storica libreria di famiglia a Bari, Orietta Limitone, presidente dei Presìdi del Libro, Rocco Pinto, libraio ideatore di "Portici di carta" di Torino e coordinatore dei librai di "Lungomare di Libri", Vincenzo Santoro, responsabile del Dipartimento Cultura e Turismo dell'ANCI.

Valentina Petrini, autrice di Il cielo oltre e polveri. Storie, tragedie e menzogne sull'Ilva (Solferino), inaugura il primo degli incontri con gli autori, alle ore 19, in Largo Vito Maurogiovanni (nei pressi di via Venezia 41). Con lei dialogherà l'economista Gianfranco Viesti, modera Fulvio Colucci, giornalista. Alle ore 19.30 (sala interna del Fortino Sant'Antonio, ingresso da via Manfredi), Rita Lopez presenterà il suo romanzo Fuori da ogni tempo (Besa Muci). Alle ore 20 si torna sulla terrazza del Fortino Sant'Antonio con Francesca Cavallo e il suo Ho un fuoco nel cassetto (Salani) del quale parlerà con Rosy Paparella (in collaborazione con l'associazione Mixed). Chiara Tagliaferri sarà in largo Vito Maurogiovanni con il suo romanzo d'esordio Strega comanda colore (Mondadori) insieme ad Annamaria Minunno (ore 20.30).

Oggi si inaugurano anche gli appuntamenti per i più piccoli, a cura dell'assessorato al Welfare del Comune di Bari con la rete di Bari Social Book e la rete territoriale dei servizi educativi, con Ponti e notti di pace (ore 21, sala interna del Fortino Sant'Antonio), percorsi di lettura interculturale tra culture, generazioni, territorio e comunità multietniche. Consigliato ai bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni.

A chiudere la prima serata, alle ore 21.30, sulla terrazza del Fortino, un ospite di assoluto rilievo: il teologo Vito Mancuso con la sua lectio magistralis Una nuova utopia per l'Occidente, introdotto dalla giornalista Michela Di Trani.

Anche per questa edizione una grande mostra allestita nel Teatro Margherita farà da cornice alla tre giorni di Lungomare di libri. È l'esposizione "Obey. Peace revolution" promossa dalla Città di Bari, prodotta e organizzata da MetaMorfosi Eventi con il supporto territoriale di Cime, con il sostegno di Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese - Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura e Pugliapromozione, visitabile per tutta l'estate. Per i tre giorni di Lungomare di libri l'ingresso alla mostra sarà al prezzo ridotto di 3 euro.

Lungo la Muraglia, nel tratto compreso tra piazza del Ferrarese e il Fortino, tornano le casette con 19 librerie della Città Metropolitana di Bari, dove si potranno acquistare i libri e conoscere da vicino le storie di chi ha deciso, come i librai, di mettersi al servizio della comunità in nome della cultura e della conoscenza. Vi sarà anche il camper dell'Ape (Associazione pugliese editori), in corso Vittorio Emanuele ad angolo con piazza del Ferrarese, per gli incontri con gli autori proposti dagli editori.

Gli appuntamenti di Lungomare di libri sono tutti ad ingresso libero e gratuito, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Il programma completo degli incontri con tutti gli ospiti, gli editori e i librai è consultabile sui siti: comune.bari.it e salonelibro.it.

"Lungomare di libri" è ideata dall'assessorato alle Culture, Turismo e Marketing Territoriale del Comune di Bari, realizzata da Comune di Bari e Regione Puglia - dipartimento Turismo, Economia della cultura e Valorizzazione del territorio, nell'ambito della programmazione dei Presìdi del Libro in collaborazione con il Salone Internazionale del Libro di Torino, insieme ai librai di Bari e provincia e alle case editrici pugliesi associate all'APE-Associazione Pugliese Editori.

L'iniziativa gode del patrocinio del Comune di Bari - assessorato alle Culture e Marketing Territoriale.
  • lungomare di libri
Altri contenuti a tema
"Lungomare di libri", successo per la seconda edizione. Oltre 3mila le copie vendute "Lungomare di libri", successo per la seconda edizione. Oltre 3mila le copie vendute Già annunciate le date per l'anno prossimo: l'evento tornerà dal 30 giugno al 2 luglio 2023
"Lungomare di libri", oggi si chiude la seconda edizione. Il programma dell'ultimo giorno "Lungomare di libri", oggi si chiude la seconda edizione. Il programma dell'ultimo giorno La rassegna "Per leggere il mondo" vedrà in serata fra gli ospiti Alessandro Vanoli e Claudio Martelli
"Lungomare di libri", buona la prima. Ecco il programma di oggi "Lungomare di libri", buona la prima. Ecco il programma di oggi Tra gli ospiti Gabriella Genisi, i registi Alessandro Casale e Luca Miniero e il filologo Luciano Canfora
A Bari la seconda edizione di "Lungomare di Libri", dal 1 al 3 luglio la rassegna per "Leggere il mondo" A Bari la seconda edizione di "Lungomare di Libri", dal 1 al 3 luglio la rassegna per "Leggere il mondo" Tanti i relatori in programma, da Luciano Canfora a Nicola Lagioia. Spazio anche agli autori pugliesi e agli editori del territorio
A Bari torna "Lungomare di libri", dal 1 al 3 luglio la seconda edizione A Bari torna "Lungomare di libri", dal 1 al 3 luglio la seconda edizione Spazio alle autrici e agli autori da tutta Italia, con un occhio di riguardo alle pubblicazioni pugliesi
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.