Giostre incendiate santa scolastica
Giostre incendiate santa scolastica

Incendiare le giostrine nel giardino di Santa Scolastica, un nuovo passatempo fra i ragazzi

La segnalazione di una lettrice che scrive: «Facciamogli fare ore di volontariato con gli anziani»

Se non scorrazzano con gli scooter passano il tempo a dar fuoco alle giostrine. Alcuni ragazzi hanno trovato una nuova forma di "divertimento" nei giardinetti del mercato di Santa Scolastica, nei pressi del carcere di Bari. Le immagini arrivano da una lettrice, che inviandoci il video scrive: «Perché non ripristinare educazione civica nelle scuole? Perché non far capire a questi ragazzi nullafacenti che il loro gesto è sbagliato? Perché non fargli fare ore di volontariato aiutando anziani e bisognosi? Penso che forse si annoierebbero di meno».

Potendo intervenire solo marginalmente sull'educazione dei giovani teppisti, l'appello è rivolto alle istituzioni affinché mettano in atto gesti concreti per arginare la piaga del vandalismo. «Non si potrebbero videosorvegliare queste aree? Creare nuovi posti di lavori per custodi di queste aree verdi? Eppure il Sindaco sta puntando molto al verde della nostra città», conclude chi invia la segnalazione.
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.