Nel Castello di Barbabl
Nel Castello di Barbabl
Spettacoli

Teatro per ragazzi a Bari con "Nel Castello di Barbablù"

domenica 1 marzo 2020
Un viaggio avventuroso dentro ciò che non conosciamo ancora, per imparare ad affrontare le nostre paure, è al centro del secondo appuntamento della Stagione Famiglie a Teatro 2019/2020 di Teatri di Bari al Kismet, a cura di Teresa Ludovico. L'opificio delle arti in strada San Giorgio martire ospita domenica 1 marzo, alle ore 18, Nel Castello di Barbablù, una produzione Kuziba Teatro adatta a un pubblico a partire dai 10 anni. Un racconto 'di formazione' dove si impara come a volte la disobbedienza può essere un passaggio necessario per diventare grandi.

Lo spettacolo

Kuziba Teatro
NEL CASTELLO DI BARBABLÙ

con Livio Berardi, Rossana Farinati, Annabella Tedone drammaturgia e
regia Raffaella Giancipoli

"Ma anche tu hai paura quando sei al buio e ti senti solo e non sai dove andare?"
Dentro questa storia c'è un letto a castello, dentro a questo letto c'è un sogno e nel sogno c'è un castello dove vive un uomo con una lunga barba blu. Dentro questa storia c'è un giovane sposa, un fratello, una madre e un labirinto di corridoi, porte e scale tutto da scoprire. Dentro questa storia ci sono le ombre che fanno paura, c'è la paura di lasciar andare i propri figli e c'è una chiave che apre la porta di una stanza proibita. Proibita fino a quando la giovane sposa di Barbablù, non decide di ascoltare il suo istinto e aprirla. Nel castello di Barbablù è un viaggio avventuroso dentro ciò che non conosciamo ancora di noi e del mondo che ci circonda, è un percorso dentro la curiosità che ci permette di sfidare le nostre paure e che ci racconta di come a volte la disobbedienza può essere un passaggio necessario per diventare grandi.
  • Teatro
Altri contenuti a tema
Vandali in azione al teatro Barium di Bari Vandali in azione al teatro Barium di Bari Il sindaco Decaro: "Ci impegneremo a sostenere Gianni Colajemma e la sua famiglia per far fronte ai danni subiti e sosterremo in maniera ancor più determinata la riapertura
Addio a Mariolina De Fano, la proposta di Pignataro: «Bari le dedichi una strada» Addio a Mariolina De Fano, la proposta di Pignataro: «Bari le dedichi una strada» Ieri i funerali. Il suggerimento del famoso attore vernacolare: «Il 98% delle strade intitolato a uomini, ora l'occasione per rimediare»
Addio a Mariolina De Fano, storico pezzo del teatro di Bari Addio a Mariolina De Fano, storico pezzo del teatro di Bari Se ne va a 80 anni un'attrice poliedrica, al cinema anche con Leonardo Pieraccioni
2 Bari, addio a Vittorio Cosentino, attore e regista di strada Bari, addio a Vittorio Cosentino, attore e regista di strada La notizia della morte con un laconico comunicato dei carabinieri che parlava di un clochard deceduto nella ex Caserma Rossani
Coronavirus spegne la cultura a Bari, le compagnie: «Situazione insostenibile» Coronavirus spegne la cultura a Bari, le compagnie: «Situazione insostenibile» Diverse le cancellazioni di spettacoli, piccoli teatri in crisi, il rinvio del Bif&st ulteriore tegola sul settore
Bari, una nuova sala da 400 posti per un Kismet rinnovato Bari, una nuova sala da 400 posti per un Kismet rinnovato Dopo il rinnovo del foyer, nel fine settimana l'inaugurazione con due spettacoli
"Ylvàrian - La Scala di Corallo", stasera e domani all'Anchecinema di Bari "Ylvàrian - La Scala di Corallo", stasera e domani all'Anchecinema di Bari Sul palco il video artist Pit Campanella in un'opera inedita sulla multimedialità
Bari, il nome di Vito Maurogiovanni per la sala di rappresentanza del Piccinni Bari, il nome di Vito Maurogiovanni per la sala di rappresentanza del Piccinni Cerimonia di intitolazione questa mattina a dieci anni dalla scomparsa del drammaturgo barese
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.