Petruzzelli Bergamasco DePace Cucciolla
Petruzzelli Bergamasco DePace Cucciolla
Altri sport

Bari, al Circolo della Vela la regata nazionale 29er

Appuntamento dall'8 al 10 ottobre, sono ventisette gli equipaggi iscritti

Ancora una volta il Circolo della Vela Bari è al centro dell'attenzione nazionale nel mondo della vela. Dopo i successi collezionati sui campi di regata di tutta Italia nelle ultime settimane, dall'8 al 10 ottobre prossimi sarà proprio il sodalizio sportivo barese a organizzare la regata nazionale 29er. Nel prossimo fine settimana, quindi, la città di Bari si trasformerà nella culla della vela acrobatica giovanile ospitando la regata di ranking list nazionale di 29er che la Federazione Italiana Vela, su segnalazione dell'Associazione Italiana Nacra-9er, ha deciso di affidare al CV Bari riconoscendogli ancora una volta grandi capacità organizzative a terra e a mare.

Ventisette gli equipaggi iscritti, di cui cinque sono quelli del CV Bari che scenderà in acqua con Alfonso Palumbo e Domenico Palumbo, al momento alla guida della ranking nazionale; insieme a Claudia Quaranta con la sua nuova prodiera Giada Babini, Marco Corrado e Gianluca Capezzuto, Augusta Carbonara e Alexandra Ufnarovskaia, Claudia Corrado e Francesca Sofia Birardi. Le aspettative, dunque per i baresi sono molto alte, considerando che al momento gli atleti biancorossi sono riconosciuti come i più forti d'Italia avendo conquistato medaglie e podi in tutte le regate nazionali, gold e top ten al mondiale 29er e il titolo di campioni italiani 2021.

Il Comitato di Regata avrà come presidente Valentina Bravi della X Zona Fiv, e per dare ancora più importanza alla regata, sarà composto interamente da membri dell'VIII Zona Fiv tra cui anche il presidente Alberto La Tegola e il vice presidente Mario Cucciolla, insieme a Vito Moretti e Gaetano Maria Sasso. Il segnale di partenza della prima prova è fissato per le ore 12 di venerdì 8 Ottobre, mentre l'orario del segnale di avviso della prima prova di sabato e domenica sarà comunicato entro le ore 20 del giorno precedente e l'ultimo giorno non ci saranno segnali di avviso dopo le 15.

Dodici le prove in programma nei tre giorni, per un massimo di quattro al giorno. Qualora fossero completate meno di 4 prove, il punteggio della serie di una barca sarà la somma di tutti i punteggi da essa conseguiti in tutte le prove. Qualora fossero completate quattro prove è previsto uno scarto, con più di otto prove, invece, gli scarti saranno due. La manifestazione sarà valida anche con una sola prova disputata. Per essere inserita nella ranking list nazionale devono essere portate a termine un minimo di prove così come descritto nella Normativa FIV (Norme per l'Attività Nazionale Organizzata in Italia 2021).

Al termine della regata saranno premiati i primi tre equipaggi assoluti, il primo equipaggio Under 19 maschile e il primo equipaggio Under 19 femminile. La premiazione è in programma per le 17.

«Il Circolo della Vela - sottolinea l'assessore Pietro Petruzzelli - è ormai una certezza quando si parla di organizzazione di regate nazionali. Quella che porterà qui a Bari i ventisette equipaggi di 29er per la ranking list nazionale è solo l'ultima di una lunga serie. Come amministrazione crediamo fortemente nello sviluppo della pratica della vela e continueremo a sostenere il Circolo nelle sue attività».

«Siamo felicissimi di ospitare questa manifestazione di grande rilevanza nazionale - aggiunge Antonio De Pace, segretario del CV Bari - e che vedrà scendere in acqua una classe che è quella preolimpica in cui il nostro Circolo sta raccogliendo grandissimi successi. Un ringraziamento va a tutti gli sponsor e le istituzioni che ci sono vicini, oltre che ai nostri soci, istruttori, marinai e tutti quelli che stanno lavorando per garantire ancora una volta l'ottima riuscita di questa manifestazione».

Tutte le attività di regate saranno svolte secondo le disposizioni in materia di contrasto e contenimento di diffusione del COVID 19 emanate dalla Federazione che il Comitato Organizzatore ha attivato e a cui i tesserati partecipanti si dovranno attenere sotto la vigilanza da parte dello stesso Comitato Organizzatore. Eventuali casi di COVID 19 che dovessero essere rilevati nel corso della manifestazione saranno denunciati dal Comitato Organizzatore ai competenti organi sanitari preposti.
  • Vela
Altri contenuti a tema
Circolo Vela Bari, due appuntamenti di successo nei giorni scorsi Circolo Vela Bari, due appuntamenti di successo nei giorni scorsi Podio sfiorato per il sodalizio barese per la Carnival invitational race a Venezia
Circolo della vela Bari, titoli italiani per Carrieri e Capezzuto a Ravenna Circolo della vela Bari, titoli italiani per Carrieri e Capezzuto a Ravenna Bene anche Marco De Nicolò negli optimist
Torna il campionato di vela d'altura "Città di Bari", si parte il 29 gennaio Torna il campionato di vela d'altura "Città di Bari", si parte il 29 gennaio Sono 20 le imbarcazioni iscritte alla XXIII edizione della prestigiosa manifestazione sportiva
Luca Ottolino, ad 11 anni convocato in nazionale Optimist “Gan” Luca Ottolino, ad 11 anni convocato in nazionale Optimist “Gan” Il tecnico del Cus: "Frutto dei risultati ottenuti, è uno dei tre selezionati nel Meridione"
"Rotta verso Bari", domani l'open day dedicato ai ragazzi e alle discipline nautiche "Rotta verso Bari", domani l'open day dedicato ai ragazzi e alle discipline nautiche L'iniziativa giunge alla sua quinta edizione. Ecco tutti i circoli sportivi coinvolti nella giornata informativa
"Sail for Peppo", a Bari passeggiata velica per la donazione degli organi "Sail for Peppo", a Bari passeggiata velica per la donazione degli organi L'evento è organizzzato dall''associazione “Amici della Vela Puglia” e si terrà al CUS
Successo a Bari per la veleggiata Komen, circa 200 i partecipanti Successo a Bari per la veleggiata Komen, circa 200 i partecipanti L'evento si è tenuto ieri al Circolo della Vela a sostegno della sensibilizzazione alla prevenzione e cura del tumore al seno
Race for the Cure, a Bari ci sarà anche la veleggiata di sensibilizzazione alla prevenzione Race for the Cure, a Bari ci sarà anche la veleggiata di sensibilizzazione alla prevenzione Appuntamento al Circolo della Vela domenica mattina, partenza alle ore 11
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.