Vita di città

Un primo sguardo alla stazione Cecilia

Decaro: «Una nuova fermata che aspettavamo da tanto tempo»

«Da oggi la metropolitana che collega il centro di Bari con il quartiere San Paolo arriva fino al quartiere Cecilia, una nuova fermata che aspettavamo da tanto tempo». E' quanto scrive il sindaco Antonio Decaro sulla propria pagina Facebook, pubblicando un breve video del suo sopralluogo.

Ieri mattina il primo cittadino ha effettuato un sopralluogo presso la nuova stazione "Cecilia" sulla linea Bari-San Paolo in occasione dell'inaugurazione del nuovo tratto del percorso della metropolitana leggera gestita dalla Ferrotramviaria. «Era il 5 dicembre 2006 ed ero assessore ai Trasporti della città di Bari quando fu firmato l'accordo tra Comune, Regione e Ferrotramviaria per prolungare il tratto ferroviario di circa cinque chilometri e avviare i lavori di realizzazione della stazione Cecilia, la quinta nuova fermata della linea metropolitana che collega il centro cittadino con il quartiere San Paolo. Con questa nuova fermata offriamo un servizio importante ai residenti del quartiere Cecilia, a cavallo tra il San Paolo e il Comune di Modugno. Nelle ultime settimane la Regione Puglia ha perfezionato l'iter delle autorizzazioni e ha finanziato la messa in esercizio della linea, cosicché da questa mattina sono partite le corse dal quartiere Cecilia per il centro cittadino e viceversa, che rappresentano un'opportunità per tanti cittadini dell'area metropolitana. Questo è un altro tassello fondamentale sul fronte della mobilità pubblica che garantisce un collegamento efficiente con un quartiere periferico di Bari e con un Comune dell'area metropolitana. Un collegamento molto simile si sta realizzando con le FAL per la linea Bari - Bitritto».

  • Antonio Decaro
  • Ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Ancora auto bloccate nei passaggi a livello. «Valuteremo di denunciare gli automobilisti» Ancora auto bloccate nei passaggi a livello. «Valuteremo di denunciare gli automobilisti» Dura nota di Ferrotramviaria dopo gli ultimi episodi di oggi a Corato e Fesca San Girolamo
Addio alle primarie, Decaro: «Rammaricato che il Movimento 5 Stelle abbia deciso di abbandonare» Addio alle primarie, Decaro: «Rammaricato che il Movimento 5 Stelle abbia deciso di abbandonare» La dichiarazione a margine della piantumazione dei primi alberi alla corte don Bosco al San Paolo questa mattina
Voto di scambio, Decaro: «La cosa non mi soprende» Voto di scambio, Decaro: «La cosa non mi soprende» Il sindaco ha ricordato anche in questa occasione le denunce da lui presentate
Sicurezza a Bari, il sindaco: «Preoccupato e temo una recrudescenza» Sicurezza a Bari, il sindaco: «Preoccupato e temo una recrudescenza» Antonio Decaro ha detto la sua a margine dell'inaugurazione della biblioteca nel giardino di via Siponto
Manutenzione materiale rotabile, Ferrotramviaria sopprime treni da e per il San Paolo Manutenzione materiale rotabile, Ferrotramviaria sopprime treni da e per il San Paolo Attività straordinaria da parte della società di trasporti
Agguato a Bari, parla Decaro: «Intervenire subito per bloccare faida tra clan» Agguato a Bari, parla Decaro: «Intervenire subito per bloccare faida tra clan» Le parole del primo cittadino. Convocato per giovedì dal prefetto il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica
Scomparsa Di Cagno Abbrescia, Decaro: «Ne ho sempre apprezzato lo stile istituzionale» Scomparsa Di Cagno Abbrescia, Decaro: «Ne ho sempre apprezzato lo stile istituzionale» Il messaggio del sindaco e il cordoglio per la scomparsa dell'ex primo cittadino
La verità di Decaro: «Mai incontrato la sorella di nessuno. Foto con persone estranee alla mafia» La verità di Decaro: «Mai incontrato la sorella di nessuno. Foto con persone estranee alla mafia» Un lungo video in diretta social del primo cittadino per rispondere alle accuse: «Porta aperta alla commissione e piena disponibilità»
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.