Un supermercato
Un supermercato
Cronaca

Ruba pacchi di caffè dal Despar della Stazione, arrestata romena 21enne

Sempre ieri notificata ordinanza di custodia in carcere ad algerino accusato di un furto di ciclomotore a gennaio

Ieri mattina alcuni agenti della polizia ferroviaria di Bari Centrale, durante un controllo, hanno arrestato una cittadina romena, C.O., di anni 21, pregiudicata, responsabile di furto aggravato. La donna, mentre si trovava all'interno del supermercato Despar, nella Stazione centrale, si è impossessata di 10 confezioni di caffè, occultandole nello zainetto, cercando poi di uscire senza pagare. Alcuni agenti della Polizia Ferroviaria che, in quel momento, vigilavano l'area antistante l'esercizio commerciale, hanno subito bloccato la donna e l'hanno arrestata per furto aggravato. La merce è stata restituita ai referenti del supermercato.
La donna era stata già arrestata dalla polizia ferroviaria, per lo stesso reato, nello scorso mese di febbraio.
Nella stessa mattinata, altri agenti della polizia ferroviaria hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un cittadino somalo di anni 29, pregiudicato. Lo straniero era stato individuato dagli agenti e segnalato all'autorità giudiziaria perchè ritenuto responsabile di tentata rapina e danneggiamento aggravato di un ciclomotore, reati commessi la notte dell'8 gennaio scorso, a Bari, in piazza Moro, in danno di due ragazzi. Il provvedimento cautelare è stato notificato in carcere allo straniero perché già detenuto per altra causa.
  • supermercato
  • romena
  • despar
  • stazione centrale
Altri contenuti a tema
In 12 comuni le "Cene della solidarietà" di Despar Centro-Sud In 12 comuni le "Cene della solidarietà" di Despar Centro-Sud Una grande tavola imbandita per i meno fortunati, senza tetto e richiedenti asilo, in collaborazione con i referenti parrocchiali Caritas dei centri coinvolti.
Addio alla Coop di via Fanelli, giovedì ultimo giorno di apertura Addio alla Coop di via Fanelli, giovedì ultimo giorno di apertura Un cartello affisso in questi giorni ha avvisato al clientela, i 30 dipendenti verranno trasferiti
Una "bioshopper" per la salvaguardia delle tartarughe marine Caretta Caretta Una "bioshopper" per la salvaguardia delle tartarughe marine Caretta Caretta Despar Centro-Sud sostiene il progetto “Tartalove” di Legambiente
Maiora - Despar Centro Sud: un 2021 di crescita oltre le aspettative Maiora - Despar Centro Sud: un 2021 di crescita oltre le aspettative Nuovi importanti incrementi sui ricavi e piani di potenziamento della presenza sul territorio
"Buono e solidale", l'impegno di Despar per il sociale si rinnova "Buono e solidale", l'impegno di Despar per il sociale si rinnova Impegnati nel reparto di Gastronomia dell’Interspar di Corato alcuni ragazzi con neuro-diversità
Uva solidale: l'iniziativa promossa da Despar Centro Sud e cooperativa WorkAut Uva solidale: l'iniziativa promossa da Despar Centro Sud e cooperativa WorkAut Una preziosa occasione di lavoro per ragazzi con neuro-diversità
"Buono e solidale”, ragazzi speciali a lavoro con Despar-Centro Sud per la promozione dell’uva da tavola "Buono e solidale”, ragazzi speciali a lavoro con Despar-Centro Sud per la promozione dell’uva da tavola Un gruppo di ragazzi con neuro-diversità protagonista del secondo appuntamento del progetto di inclusione lavorativa
Bari ha una nuova stazione: «Più moderna e più efficace» Bari ha una nuova stazione: «Più moderna e più efficace» Riapre anche il sottopasso rosso, e presto partiranno i lavori per il nuovo Terminal Bus
© 2001-2023 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.