flixbus
flixbus
Turismo

Marozzi lascia la Puglia in mano a FlixBus. E i dipendenti?

Le due aziende comunicano un accordo di collaborazione che prevede che il gruppo Vinella lasci tutto alla low cost

Marozzi lascia la Puglia in mano a quello che era diventato il suo concorrente, FlixBus. Dopo le notizie sui licenziamenti di 85 dipendenti e le accuse a FlixBus, oggi giunge la notizia dell'accordo firmato tra le due realtà.

«Dopo anni nei quali, grazie al servizio e all'alta qualità di Viaggi & Turismo Marozzi, abbiamo contribuito a rafforzare il servizio interregionale del trasporto su autobus, crediamo sia giunto il momento più adatto per focalizzare le nostre attività, i nostri sforzi e le nostre risorse sui settori prioritari del Gruppo lasciando il mercato della lunga percorrenza con origine e destinazione la Puglia - annuncia Giuseppe Vinella, consigliere delegato della società Viaggi & Turismo Marozzi - Per continuare a garantire alla Puglia un valido servizio di connessioni interregionale, abbiamo avviato una collaborazione commerciale con Flixbus che, in questi anni, si è radicata sul territorio con un'offerta di elevata qualità».

Da dicembre quindi, i collegamenti effettuati oggi dalla società pugliese continueranno a essere garantiti dalla compagnia FlixBus, grazie a un accordo di collaborazione sottoscritto tra le due realtà. Le tratte interregionali della società Viaggi & Turismo Marozzi con origine e destinazione la Puglia, con alcune ottimizzazioni, con partenza da inizio dicembre, saranno acquistabili da oggi, 24 ottobre, sul sito www.flixbus.it, tramite App e nelle quasi 8.000 agenzie viaggio affiliate su tutto il territorio. Rimarranno invece operative e in vendita sul sito www.marozzivt.it la linea che collega la Regione Basilicata a Bologna, Milano e Torino e le linee regionali che collegano la Regione Lazio con la Campania.

«Raccogliamo con entusiasmo il testimone che ci passa Marozzi e lavoreremo perché qualità e servizi siano sempre più efficienti - conferma Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia - La Puglia, da sempre, è stata un hub strategico per il nostro network. Con la sua ricchezza di tesori artistici e naturali, questa Regione è una delle mete turistiche più ambite al mondo, ma è anche un territorio nel quale l'urgenza di avere collegamenti sempre più efficienti, per spostamenti di piacere ma anche per necessità di studio e lavoro, è fortemente sentita. Conosciamo bene la richiesta di connessioni interregionali sempre più capillari da parte, soprattutto, dei giovani: per questo, stiamo già lavorando per estendere la disponibilità dei nostri servizi a nuove città».

«È un accordo che punta a garantire ai Clienti della Regione Puglia una continuità di offerta di alta qualità nella mobilità di lunga percorrenza grazie alle soluzioni che FlixBus è in grado di offrire a tutti. In questo modo, Marozzi, pur uscendo da questo territorio, si è premurata di garantire continuità di collegamenti diretti verso Roma, Siena, Firenze e Pisa grazie alla disponibilità e collaborazione con FlixBus» conclude Vinella.

Ma nulla è dato sapere su come avverrà materialmente questo passaggio, e in che modo tale accordo andrà ad incidere sui dipendenti Marozzi. Rimarranno tali o diventeranno di FlixBus?
  • Regione Puglia
  • Flixbus
Altri contenuti a tema
Noicattaro, nuova sede per il centro di coordinamento e formazione del 118 Noicattaro, nuova sede per il centro di coordinamento e formazione del 118 Emiliano: «Possibilità di corsi di formazione anche per cittadini e aziende», Sanguedolce: «Ristrutturazione effettuata con fondi Fesr»
Mercatone uno di Bari, Caroli: «Contatto in Regione con potenziale investitore» Mercatone uno di Bari, Caroli: «Contatto in Regione con potenziale investitore» Dopo le brutte notizie giunte da Roma per il negozio cittadino riaffiora qualche speranza
Terremoto in Albania, dalla Puglia arrivano i soccorsi. Emiliano: «Mobilitate 120 persone» Terremoto in Albania, dalla Puglia arrivano i soccorsi. Emiliano: «Mobilitate 120 persone» Il governatore regionale fa il punto: «Entro stasera sarà completato l'allestimento del campo d'emergenza»
Il Fai apre le porte del palazzo della presidenza della Regione Puglia Il Fai apre le porte del palazzo della presidenza della Regione Puglia Appuntamento questa mattina con le visite guidate: «Occasioni importanti per riappropriarsi di un patrimonio culturale comune»
Bari, bottiglie di birra con ecstasy. Tre arresti Bari, bottiglie di birra con ecstasy. Tre arresti DDA scova traffico internazionale di sostanze stupefacenti dalla Germania all'Italia
Corsi di formazione "sospetti" della Regione Puglia, capo di gabinetto di Emiliano nel mirino della finanza Corsi di formazione "sospetti" della Regione Puglia, capo di gabinetto di Emiliano nel mirino della finanza Perquisizioni per Claudio Stefanizzi, la moglie Milena Rizzo e l'imprenditore barese Vito Ladisa. La difesa: «Notizia uscita prima della notifica dell'indagine»
Appalti truccati in Puglia, indagato l'ex assessore regionale Caracciolo Appalti truccati in Puglia, indagato l'ex assessore regionale Caracciolo Conclusa l'inchiesta della Procura di Bari a carico di nove persone. L'accusa è di corruzione
Spiagge accessibili ai disabili, dalla Regione Puglia arrivano contributi per i comuni Spiagge accessibili ai disabili, dalla Regione Puglia arrivano contributi per i comuni L'assessore Piemontese ha scritto ai sindaci delle 69 città costiere, per ognuna delle quali sono previsti fondi fino a 20mila euro
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.