notte della taranta
notte della taranta
Eventi e cultura

La Notte della Taranta fa un passo indietro, festival annullato

In seguito all'aumentare dei casi nel Salento non si terranno le 19 tappe itineranti, mentre il concertone sarà a porte chiuse

La Notte della Taranta fa un passo indietro. Dopo le notizie di aumenti di contagi da Coronavirus nel Salento e la comunicazione di uno dei comuni interessati di avere rinunciato all'appuntamento con il Festival è la stessa organizzazione a comunicare l'annullamento degli eventi.

«Il Consiglio di amministrazione della Fondazione La Notte della Taranta - scrivono in una nota - riunitosi oggi (ieri, ndr) in seduta straordinaria unitamente ai sindaci della Grecìa Salentina, ha deciso di annullare in via preventiva le tappe del Festival Itinerante nei 19 comuni del Salento. Ha inoltre deciso di svolgere a porte chiuse il Concertone di Melpignano, che verrà trasmesso su RAI 2, il 28 agosto alle 22.45».

«Una decisione difficile e sofferta - aggiungono - per chi, come la Fondazione, in questi mesi di emergenza Covid non si è mai fermata ed ha programmato un Festival di grande valore culturale, in estrema sicurezza e ricco di appuntamenti come ogni anno. Questa decisione va incontro alla sensibilità dei Cittadini e dei Sindaci della Grecìa Salentina. Si ringraziano gli artisti, i tecnici, i lavoratori dello spettacolo e il pubblico de La Notte della Taranta per la pazienza e l'affetto dimostrati anche in queste ultime ore, con la certezza di tornare nel 2021 a condividere insieme la bellezza della musica, del Salento e della Puglia. Vi amiamo come sempre e oggi ancora di più».
  • Regione Puglia
  • Festival
Altri contenuti a tema
Ospedale in Fiera, Decaro alla Regione:  «Tempi certi sul rilascio della struttura» Ospedale in Fiera, Decaro alla Regione: «Tempi certi sul rilascio della struttura» Il sindaco «non rileva elementi ostativi a mantenere l'attuale operatività della struttura sino alla cessazione delle esigenze sanitarie»
Covid, la Puglia passa in zona gialla. Speranza firma l'ordinanza Covid, la Puglia passa in zona gialla. Speranza firma l'ordinanza Cambio di colore inevitabile visti i dati epidemiologici
La Regione Puglia cerca personale, pronto il bando per 721 unità La Regione Puglia cerca personale, pronto il bando per 721 unità Verrà pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale, scadenza per presentare le domande il prossimo 27 gennaio
Puglia, riconosciuti sette nuovi maestri artigiani: c'è un'estetista di Bari Puglia, riconosciuti sette nuovi maestri artigiani: c'è un'estetista di Bari I titoli sono stati conferiti dalla Regione Puglia per favorire il ricambio generazionale attraverso il trasferimento di competenze
Festival Internazionale Castel dei Mondi, presentata a Bari la XXV edizione Festival Internazionale Castel dei Mondi, presentata a Bari la XXV edizione L'evento fortemente voluto dalla Città di Andria con il sostegno della Regione Puglia, e organizzato dal Teatro Pubblico Pugliese
Afghanistan, arrivano oggi in Puglia 40  profughi richiedenti asilo Afghanistan, arrivano oggi in Puglia 40 profughi richiedenti asilo Tra di loro una decina di famiglie, sono arrivati in Italia con il ponte aereo organizzato dal Governo italiano
Puglia, vaccinazione del personale scolastico: copertura del 95,34% Puglia, vaccinazione del personale scolastico: copertura del 95,34% L'assessore Lopalco: "Da lunedì la nostra attenzione si concentrerà sulla platea degli studenti che chiameremo a vaccinarsi uno ad uno"
Emergenza sanitaria, in Puglia arrivano 2,8 milioni di euro dall'Unione Europea Emergenza sanitaria, in Puglia arrivano 2,8 milioni di euro dall'Unione Europea Il finanziamento rientra nell’ambito del Pacchetto Mobilità
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.