notte della taranta
notte della taranta
Eventi e cultura

La Notte della Taranta fa un passo indietro, festival annullato

In seguito all'aumentare dei casi nel Salento non si terranno le 19 tappe itineranti, mentre il concertone sarà a porte chiuse

La Notte della Taranta fa un passo indietro. Dopo le notizie di aumenti di contagi da Coronavirus nel Salento e la comunicazione di uno dei comuni interessati di avere rinunciato all'appuntamento con il Festival è la stessa organizzazione a comunicare l'annullamento degli eventi.

«Il Consiglio di amministrazione della Fondazione La Notte della Taranta - scrivono in una nota - riunitosi oggi (ieri, ndr) in seduta straordinaria unitamente ai sindaci della Grecìa Salentina, ha deciso di annullare in via preventiva le tappe del Festival Itinerante nei 19 comuni del Salento. Ha inoltre deciso di svolgere a porte chiuse il Concertone di Melpignano, che verrà trasmesso su RAI 2, il 28 agosto alle 22.45».

«Una decisione difficile e sofferta - aggiungono - per chi, come la Fondazione, in questi mesi di emergenza Covid non si è mai fermata ed ha programmato un Festival di grande valore culturale, in estrema sicurezza e ricco di appuntamenti come ogni anno. Questa decisione va incontro alla sensibilità dei Cittadini e dei Sindaci della Grecìa Salentina. Si ringraziano gli artisti, i tecnici, i lavoratori dello spettacolo e il pubblico de La Notte della Taranta per la pazienza e l'affetto dimostrati anche in queste ultime ore, con la certezza di tornare nel 2021 a condividere insieme la bellezza della musica, del Salento e della Puglia. Vi amiamo come sempre e oggi ancora di più».
  • Regione Puglia
  • Festival
Altri contenuti a tema
Centrodestra sfiducia Emiliano: «Nomine intuitu personae hanno creato imbarazzo» Centrodestra sfiducia Emiliano: «Nomine intuitu personae hanno creato imbarazzo» Il Movimento 5 Stelle non ha votato la mozione
Mini rimpasto in Giunta Regionale, entrano Triggiani, Matrangola e Ciliento Mini rimpasto in Giunta Regionale, entrano Triggiani, Matrangola e Ciliento La decisione è stata presa in serata dal presidente Emiliano che ha firmato le nomine
Regione Puglia, si dimette l'assessore alla Sanità Rocco Palese Regione Puglia, si dimette l'assessore alla Sanità Rocco Palese Si tratterebbe di un passo «per favorire una più rapida soluzione che consenta al Governo regionale di riprendere a lavorare»
Azione fa un appello per la legalità. «Rotazione simultanea di tutti i dirigenti» Azione fa un appello per la legalità. «Rotazione simultanea di tutti i dirigenti» La dichiarazione dei consiglieri regionali Fabiano Amati, Sergio Clemente e Ruggiero Mennea
Parte in Puglia il 112, numero unico di emergenza europeo Parte in Puglia il 112, numero unico di emergenza europeo Si comincia dalle province di Bari e Brindisi. Sarà esteso in tutta la regione entro il 28 maggio
Caos in Regione Puglia, il Pd chiede una verifica di maggioranza Caos in Regione Puglia, il Pd chiede una verifica di maggioranza Gli scossoni e le inchieste degli ultimi giorni stanno mettendo a dura prova il "sistema" Emiliano
Crisi centrosinistra, il capogruppo regionale di "Con" lascia il movimento Crisi centrosinistra, il capogruppo regionale di "Con" lascia il movimento Giuseppe Tupputi ha comunicato a Michele Emiliano il suo intendimento
A Bari il primo tavolo di lavoro per l’inclusione lavorativa dei cittadini con neurodiversità A Bari il primo tavolo di lavoro per l’inclusione lavorativa dei cittadini con neurodiversità Appuntamento oggi pomeriggio alle 15 in Regione Puglia
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.