mateo correas
mateo correas
Cronaca

Addio a Mateo Correas, ragazzo spagnolo investito sulla Ss100. Il cordoglio del mondo pallanuotistico

Il 21enne atleta si trovava in Italia per studiare con il programma Erasmus. La madre: «La vita cambia in un secondo»

Si chiamava Mateo Correas il 21enne spagnolo travolto da un'auto mentre percorreva a piedi la Ss 100 nella notte tra venerdì e sabato. L'automobilista, dopo l'incidente all'altezza dello svincolo per Adelfia-Rutigliano-Valenzano, è scomparso.

Correas era un giocatore di pallanuoto, tesserato per il club spagnolo Stadium Casablanca, che sui social scrive: «Costernati dalla morte in un incidente del pallanuotista Mateo Correas. Un abbraccio immenso alla sua famiglia e ai suoi amici. Il tuo club non ti dimenticherà mai. Riposa in pace».

La madre sui social, dando la notizia della morte del figlio, ha scritto: «La vita cambia in un secondo».

Waterpolo Camp scrive: «Non abbiamo parole per esprimere l'immenso dolore per l'inaspettata perdita di Mateo Correas. Mateo è passato da uno dei partecipanti a assistente del nostro campus. L'abbiamo visto crescere, estate dopo estate, fino a diventare quel bravo ragazzo, responsabile, collaboratore e allegro che non ha mai dato un no come risposta. Ricorderemo sempre la sua ragionevolezza, i pisolini dopo le notti di appostamento o le sue sfide per giocare a dadi o mus con gli allenatori. Anno dopo anno, continuava ad accettare la nostra proposta di venire a darci una mano a Banyoles. Lo faceva con un sorriso da orecchio a orecchio. E come tutti, finiva esausto, esausto. Ma ci diceva sempre che sarebbe tornato l'anno successivo. Tutti coloro che fanno parte di WP CAMP sono in lutto. Il dolore è indescrivibile, per quanto sia ingiusto e presto questo addio. Ci mancherai tantissimo Mateo; sarai sempre con noi. RIP».

Il Centro nacional Helios scrive: «Ci uniamo al dolore dello Stadium Casablanca, in particolare della nostra sezione di pallanuoto, e trasmettiamo le nostre più sentite condoglianze, sostegno e affetto ai familiari e agli amici di questo grande sportivo, in questo momento così difficile».
  • Incidente
Altri contenuti a tema
Incidente nella notte sulla Ceglie-Adelfia, muore 34enne Incidente nella notte sulla Ceglie-Adelfia, muore 34enne L'uomo è deceduto sul colpo dopo che il mezzo è finito fuori strada, lo scontro alle 3 di ieri
Tir si schianta all'ingresso di Bari, caos sulla Ss100 Tir si schianta all'ingresso di Bari, caos sulla Ss100 L'incidente alle prime ore di questa mattina, si consigliano percorsi alternativi
Grave incidente in provincia di Bari, tre feriti uno è grave Grave incidente in provincia di Bari, tre feriti uno è grave Lo scontro tra due auto è avvenuto nel pomeriggio alle porte di Adelfia
Incidente sui curvoni della SS16, altezza Bari Palese Incidente sui curvoni della SS16, altezza Bari Palese Sul posto Polizia Locale, Anas e Vigili del Fuoco
Scontro tra un bus e un'auto in pieno centro a Bari Scontro tra un bus e un'auto in pieno centro a Bari La causa sarebbe legata all'attraversamento dell'autovettura con il semaforo rosso
Pedone investito su Corso Italia, indagini in corso della polizia locale Pedone investito su Corso Italia, indagini in corso della polizia locale Sul posto gli agenti non hanno trovato l'auto o altro. La vittima portata al pronto soccorso
Incidente sul raccordo autostradale di Bari, tir ribaltato Incidente sul raccordo autostradale di Bari, tir ribaltato Traffico bloccato in direzione nord, soccorritori e vigili del fuoco sul posto
Notte di follia a San Pasquale, con il Suv danneggia 13 auto e scappa Notte di follia a San Pasquale, con il Suv danneggia 13 auto e scappa Le forze dell'ordine, intervenute in seguito a denuncia dei proprietari, hanno visionato le telecamere di sorveglianza
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.