Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis
Calcio

Polverone ADL: «Abbiamo una seconda squadra portata dalla D a sfiorare la A»

Conferenza stampa del patron del Napoli (e del Bari) che ha spiazzato tanti sostenitori biancorossi

Non si è spenta l'eco della scelta della nuova guida tecnica del Bari, affidata quasi a furor di popolo a Beppe Iachini, che da Napoli arriva una nuova stoccata (probabilmente involontaria) ai sostenitori biancorossi.

Aurelio De Laurentiis, patron della Filmauro, del Napoli e del Bari, ha parlato in conferenza stampa a Castel Volturno ed ha toccato diversi temi. Dal rapporto con Luciano Spalletti e Rudi Garcia al nuovo stadio del capoluogo partenopeo.

Poi il passaggio che ha scatenato un polverone mediatico e sul web a Bari: «Ci accusano di non curare il vivaio - ha detto Aurelio De Laurentiis - ma noi abbiamo una seconda squadra portata dalla serie D a sfiorare la serie A. Dal Bari - ha proseguito il numero 1 della Filmauro - abbiamo tirato fuori Folorunsho, che domenica ci ha fatto penare non poco, e Cheddira, che sono di proprietà del Napoli».

Una frase che nel capoluogo pugliese in tanti hanno interpretato come un manifesto di intenti: il Bari sarebbe dunque la seconda squadra del Napoli, una sorta di serbatoio, una Juve Next Gen o un'Atalanta Under 23.

Sicuramente ci sarà modo di chiarire e spiegare meglio a tutti il concetto. L'impressione che ne scaturisce, tuttavia, è che Luigi provi a tenere compatta una piazza già in subbuglio per gli scarsi risultati sul campo, mentre Aurelio vada per la sua strada, di grande imprenditore che sa come fare profitti dal calcio. Nella stessa conferenza stampa ha più volte ribadito come i conti del Napoli siano non solo in ordine, ma con un avanzo di 80 milioni di euro circa.

A questo link la conferenza stampa integrale di ADL.
  • aurelio de laurentiis
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Pareggia anche lo Spezia: il Bari ancora in corsa per la salvezza diretta Pareggia anche lo Spezia: il Bari ancora in corsa per la salvezza diretta La classifica completa dopo la 34ª giornata
Bari-Pisa 1-1, Giampaolo: «Mancato solo il goal». Maita: «Retrocedere? Sarebbe un fallimento» Bari-Pisa 1-1, Giampaolo: «Mancato solo il goal». Maita: «Retrocedere? Sarebbe un fallimento» Il mister: «Sorpresi dal modulo degli avversari». Il centrocampista: «Portiamo la nave in porto». Aquilani: «Dovevamo chiuderla»
Bari e Pisa non si fanno male, è 1-1 al San Nicola Bari e Pisa non si fanno male, è 1-1 al San Nicola Goal nerazzurro con Calabresi in avvio, pareggio di Puscas su rigore nella ripresa
Bari-Pisa, le probabili formazioni Bari-Pisa, le probabili formazioni Giampaolo ed Aquilani con qualche dubbio
Bari-Pisa, arbitra il leccese Pezzuto Bari-Pisa, arbitra il leccese Pezzuto Il match in programma al San Nicola alle 14.00
La Nord ai calciatori del Bari: «Vogliamo 11 leoni» La Nord ai calciatori del Bari: «Vogliamo 11 leoni» Confronto tra squadra ed ultras al Vittoria Parc Hotel di Palese
Verso Bari-Pisa, sono 25 i convocati di Giampaolo. Torna Kallon Verso Bari-Pisa, sono 25 i convocati di Giampaolo. Torna Kallon Fuori dalla lista gli acciaccati Diaw e Guiebre. A disposizione Di Cesare e Sibilli
SSC Bari, ufficializzato lo staff tecnico di Federico Giampaolo SSC Bari, ufficializzato lo staff tecnico di Federico Giampaolo Nicola Di Leo sarà il vice allenatore. Vito Di Bari collaboratore tecnico
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.