bari virtus francavilla
bari virtus francavilla
Calcio

Doppiette di Antenucci e Marras, il Bari ritrova la vittoria al San Nicola: 4-1 alla Virtus Francavilla

I due attaccanti biancorossi trovano la via del goal una volta per tempo e consegnano ad Auteri altri tre punti

Dopo il pareggio con la Turris e la stentata vittoria in casa del Bisceglie, il Bari torna al successo sul terreno del San Nicola, e lo fa anche convincendo. I biancorossi di Auteri si impongono 4-1 nel derby contro la Virtus Francavilla di mister Trocini grazie alle doppiette di Antenucci e Marras, in una partita dalle due facce. Auteri se la gioca dando spazio nel 3-4-3 al neo acquisto Rolando sulla fascia sinistra, con Bianco e Lollo in mediana, Ciofani in difesa e Candellone in attacco al fianco di Antenucci e Marras.

Avvio del Bari con le marce alte: nei primi due giri d'orologio goal annullato a Marras per fuorigioco e occasione per Antenucci, che spara in faccia al portiere Crispino. La Virtus prende coraggio e fra 15' e 18' va due volte al tiro con Vazquez, che impegna Frattali. La partita si accende dopo la mezz'ora: al 33' il Bari passa avanti con il preciso destro da fuori di Antenucci su sponda di Candellone. Dopo appena 4' il moto d'orgoglio degli ospiti porta la Virtus al pareggio: azione di Ciccone sulla destra, palla centrale per Castorani che dal limite piazza il destro alle spalle di Frattali. L'ultimo sussulto del primo tempo è ancora per il Bari: al 39' Di Cosmo interviene su Marras all'ingresso dell'area di rigore, il 10 biancorosso è furbo a lasciarsi cadere appena avverte il contatto e si guadagna il penalty. Dal dischetto va lo stesso Marras, che con mancino spiazza Crispino.

Nella ripresa la Virtus pian piano sparisce dal campo, e il Bari dilaga. Al 9' è già goal biancorosso ancora con Marras, che approfitta di una dormita clamorosa della difesa ospite, scatta sul filo dell'offside e con un beffardo pallonetto batte Crispino. Al 23' il punto esclamativo per i biancorossi: palla persa centralmente dalla Virtus, Marras inventa in profondità per Antenucci che entra in area e piazza alle spalle di Crispino. Due minuti più tardi il 7 cerca il 10, che da posizione defilata colpisce il palo con il mancino.

Di fatto non succede più nulla: c'è spazio per la girandola dei cambi, con Auteri che fa esordire il nuovo acquisto Sarzi Puttini, e dà spazio ai vari De Risio, Citro, Minelli e Semenzato.

Al fischio finale il Bari (al nono risultato utile consecutivo) si porta a 41 punti, sempre distanziato di 8 lunghezze dalla Ternana, che in contemporanea vince 0-1 sul terreno della Viterbese. Prossimo impegno dei biancorossi sabato 30 gennaio alle 15 sul campo del Teramo.


La partita


50' - Non succede più nulla, l'arbitro Maranesi dice che basta così: Bari batte Virtus Francavilla 4-1. Nel primo tempo vantaggio di Antenucci e pari quasi immediato di Castorani, prima del rigore di Marras. Nella ripresa ancora Marras e Antenucci fissano il punteggio finale

45' - Segnalati 3' di recupero

40' - Altri tre cambi per la Virtus: entrano Adorante, Carella e Calcagno, fuori Zenuni, Nunzella e Ciccone. Auteri allontanato dalla panchina del Bari, è Luca Cacioli a guidare la squadra in questi minuti finali

39' - Corner da sinistra, svetta Candellone che di testa spara alto

35' - Castorani atterra Semenzato e si prende il giallo. Ultimo cambio nel Bari: esce Marras, entra il neo acquisto Sarzi Puttini. Rolando si sposta in attacco sulla fascia sinistra

32' - Botta di De Risio dal limite, palla alta. Altri cambi: nella Virtus fuori Caporale e Franco, dentro Sparandeo e Tchetchoua, nel Bari esce Andreoni ed entra Semenzato

30' - Cross basso e teso di Rolando (ottimo esordio): Crispino fa buona guardia sul primo palo

27' - Triplo cambio nel Bari: entrano Minelli, De Risio e Citro, fuori Di Cesare, Bianco e Antenucci. La fascia di capitano passa sul braccio di Frattali

25' - Il Bari sfiora il quinto goal, ancora sull'asse Antenucci-Marras: stavolta è il 7 a cercare il 10, che con il sinistro centra in pieno la base del palo

23' - Poker Bari con Antenucci: passaggio orizzontale sanguinolento dei centrocampisti della Virtus, sul pallone si avventa Marras che dà in profondità per Antenucci, freddo a piazzare con il destro alle spalle di Crispino (sono 11 in campionato per lui). Bari 4 Virtus Francavilla 1 il parziale: doppiette di Marras e Antenucci, di Castorani il goal ospite

22' - Antenucci va direttamente in porta da posizione defilata su calcio piazzato; palla che sorvola la traversa

21' - Di Cosmo ferma con le cattive Rolando; giallo per l'esterno della Virtus e calcio di punizione da sinistra per il Bari

19' - Ammonito Marras per gioco falloso su Caporale. Subito dopo pericoloso Antenucci con un mancino dal limite, para Crispino

17' - Bella azione del Bari: Ciofani da destra prima cerca la testa Candellone (palla di pochissimo fuori misura), poi ispira Marras che in acrobazia aerea manda fuori

16' - Risposta della Virtus: bravo Castorani a liberarsi fra le linee e a servire Vazquez, che però apre troppo il piatto sinistro e calcia sul fondo

15' - Si rivede il Bari: cross da destra di Andreoni, sponda di Rolando per Bianco, il suo tiro-cross manico si perde sul fondo

12' - Storie tese fra Marras e Ciccone dopo un ruvido intervento del 10 biancorosso in area del Bari. Solo calcio d'angolo, senza esito per la Virtus

9' - Triplica il Bari: lancio dalle retrovie di capitan Di Cesare, il vento forse inganna la difesa della Virtus Francavilla e mette Marras nelle condizioni di toccare col mancino un pallonetto beffardo che lentamente si infila alle spalle di Crispino. Bari 3 Virtus Francavilla 1, Antenucci, Castorani e doppio Marras (uno su rigore) i marcatori fin qui

7' - Cross da sinistra pericoloso, Crispino si rifugia in angolo. Corner senza esito per il Bari

2' - Va via sulla sinistra Rolando, che fa tutto bene ma sul più bello sbaglia la misura del cross per Antenucci e Marras

1' - L'arbitro Maranesi dà inizio alla ripresa, con i biancorossi in possesso. Non ci sono cambi

46' - L'arbitro Maranesi manda le squadre negli spogliatoi: all'intervallo è Bari 2 Virtus Francavilla 1. Biancorossi subito pericolosi con Marras (goal annullato per offside) e Antenucci (tiro parato da Crispino), poi viene fuori la Virtus, creando occasioni sull'asse Ciccone-Vazquez. Dal 33' succede di tutto: prima Antenucci mette in rete il vantaggio biancorosso su sponda di Candellone, poi Castorani pareggia al 37' tirando da fuori con il destro su assist di Ciccone. Al 39' rigore per i biancorossi: l'arbitro Maranesi giudica falloso l'intervento di Di Cosmo su Marras (molti sono i dubbi). Dal dischetto lo stesso Marras non sbaglia


45' - Segnalato 1' di recupero

44' - Ancora angolo per il Bari. Sugli sviluppi del corner Antenucci pesca Di Cesare, che va al tiro ma era in offside

43' - Antenucci guadagna un angolo sul tentativo respinto da Pambianchi

40' - Freddissimo Marras dal dischetto: il 10 con il sinistro spiazza Crispino e fa 2-1

39' - Rigore per il Bari: intervento di Di Cosmo su Marras in area, l'arbitro indica il dischetto. Rigore che però appare molto dubbio

37' - Subito risposta della Virtus che trova il pari con Castorani, che raccoglie dal limite il suggerimento di Ciccone e con il piatto destro mette alle spalle di Frattali. Bari 1 Virtus Francavilla 1, ad Antenucci risponde Castorani

34' - Bari in vantaggio: sponda aerea di Candellone sui piedi di Antenucci, che dal limite dell'area vede tutto lo specchio della porta e con il destro infila l'angolo alla sinistra di Crispino. Bari 1 Virtus Francavilla 0 il parziale per effetto del goal di Antenucci


33' - Primo spunto di Rolando sulla sinistra e occasione pericolosa per il Bari: l'ex Reggina mette in mezzo un cross basso e teso su cui si avventa Marras, ma il suo mancino si impenna e finisce altissimo

30' - Buona trama fra Candellone, Marras e Rolando, che si incunea in area ma viene fermato dall'arbitro per posizione di offside

28' - Prova a inventare qualcosa Antenucci, ma la sua imbucata centrale per Marras incontra diverse deviazioni e finisce fra le braccia di Crispino

26' - Dopo un inizio scoppiettante i ritmi stanno scendendo nelle fasi centrali del primo tempo. Le squadre si affrontano a centrocampo, spesso ricorrendo al fallo

20' - Ciccone va al tiro con il mancino dal limite, palla che decolla sopra la traversa

18' - Pericolosissima la Virtus con Vazquez, che assistito in profondità da Ciccone brucia in velocità Sabbione e va al tiro impegnando Frattali per respingere e salvare la porta del Bari

15' - Ciccone ispira per Vazquez, che va con il mancino da posizione defilata; para Frattali

14' - Sugli sviluppi della punizione viene fischiato un fuorigioco agli attaccanti della Virtus

13' - Altro giallo, stavolta per Ciofani, intervenuto duramente su Castorani all'altezza della trequarti difensiva del Bari

12' - Bianco interviene duro su Franco e si prende il giallo. In precedenza lo stesso Franco era finito nell'elenco degli ammoniti

11' - Tiro di Ciccone deviato da Sabbione, Frattali evita il corner

10' - Primo squillo della Virtus: Nunzella è bravo da sinistra a rientrare sul destro, ma il suo tiro è facile preda di Frattali

6' - Azione insistita del Bari, che guadagna il primo corner del match. Sugli sviluppi dell'azione ancora angolo per i biancorossi, stavolta allontana la difesa della Virtus

3' - Bari vicino al goal: lancio profondo di Lollo per Antenucci, che scatta sul filo del fuorigioco, controlla e calcia. Il portiere Crispino si salva parando con la faccia

2' - Subito pericoloso il Bari: lancio di Antenucci, scatto di Marras che salta il portiere e deposita in rete, ma era in posizione irregolare secondo l'assistente

1' - L'arbitro Maranesi fischia l'inizio: partiti fra Bari e Virtus Francavilla, con la squadra di Trocini in possesso di palla. Bari in completo bianco con risvolti e numerazione in rosso, ospiti in completo nero con numerazione in bianco

Tutto pronto o quasi al San Nicola per il derby fra Bari e Virtus Francavilla, prima giornata di ritorno della serie C girone C. Auteri conferma il 3-4-3 di base, dovendo però far fronte a qualche assenza, fra infortuni e mercato. In difesa Ciofani prende il posto dell'acciaccato Celiento, con il neo acquisto Rolando subito titolare sulla fascia sinistra al posto di D'Orazio, ceduto all'Ascoli. In avanti D'Ursi si ferma ai box; c'è Candellone a completare il reparto con Marras e Antenucci. Maita recupera dopo il Covid, ma va in panchina; a centrocampo c'è Lollo al fianco di Bianco, con De Risio in panca.

Fischio d'inizio alle 15, agli ordini del signor Valerio Maranesi di Ciampino, assistito da Giuseppe Trischitta di Messina ed Emilio Micalizzi di Palermo, mentre il quarto ufficiale sarà Mattia Pascarella di Nocera Inferiore.

Le formazioni ufficiali


Bari (3-4-3): Frattali; Ciofani, Sabbione, Di Cesare (c); Andreoni, Bianco, Lollo, Rolando; Marras, Antenucci, Candellone. A disposizione: Merfella, Perrotta, Maita, Hamlili, Sarzi, Corsinelli, De Risio, Citro, Minelli, Semenzato, Montalto. All. G. Auteri

V. Francavilla (3-5-2): Crispino; Delvino, Pambianchi, Caporale; Di Cosmo, Castorani, Zenuni, Franco, Nunzella; Ciccone, Vazquez. A disposizione: Costa, Negro, Sarcinella, Celli, Carella, Maiorino, Buglia, Sparandeo, Tchetchoua, Calcagno, Magnavita, Adorante. All. Trocini
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
SSC Bari, parola a Cianci: «Darò tutto per la maglia. Non vedo l’ora di giocare con Antenucci» SSC Bari, parola a Cianci: «Darò tutto per la maglia. Non vedo l’ora di giocare con Antenucci» L’entusiasmo dell’attaccante biancorosso: «Al Foggia ho già segnato, spero di ripetermi. Trenino? Esultanza storica, cercheremo di riproporla»
Dal colpaccio al sospiro di sollievo. Frattali decisivo, per il Bari un punto d'oro a Catania Dal colpaccio al sospiro di sollievo. Frattali decisivo, per il Bari un punto d'oro a Catania I biancorossi non mantengono il vantaggio e alla fine ringraziano il loro portiere. Per Carrera è emergenza totale, il tempo scorre e non si può più sbagliare
Frattali miracoloso nel recupero, il Bari si salva a Catania. Sarao risponde a Cianci: 1-1 Frattali miracoloso nel recupero, il Bari si salva a Catania. Sarao risponde a Cianci: 1-1 Una rete per tempo, fra biancorossi ed etnei finisce con la X. Il portiere pugliese dice no a Dall'Oglio dal dischetto al 93'
SSC Bari pronta alla trasferta a Catania. Sabbione torna a disposizione, out Marras squalificato SSC Bari pronta alla trasferta a Catania. Sabbione torna a disposizione, out Marras squalificato Ecco la lista completa dei convocati per la sfida del Massimino di oggi pomeriggio alle 15
«Un goal di tutti», Cianci trascina il Bari sulla strada per ripartire «Un goal di tutti», Cianci trascina il Bari sulla strada per ripartire I biancorossi vincono il derby col Monopoli grazie al goal del “figliol prodigo”, ma per Carrera il lavoro è ancora molto lungo
Cianci eroe della serata. Goal all'esordio e il Bari fa suo il derby: 1-0 al Monopoli Cianci eroe della serata. Goal all'esordio e il Bari fa suo il derby: 1-0 al Monopoli L'attaccante biancorosso entra nella ripresa e approfitta dell'errore di Satalino. Prima vittoria per i galletti di Carrera
Verso Bari-Monopoli, ecco i 23 convocati da mister Carrera Verso Bari-Monopoli, ecco i 23 convocati da mister Carrera Tra assenti e indisponibili, convocati 6 ragazzi della Berretti
Verso Bari-Monopoli, Carrera: «Per me non esistono alibi. Le partite si vincono da squadra» Verso Bari-Monopoli, Carrera: «Per me non esistono alibi. Le partite si vincono da squadra» Il nuovo mister alla vigilia del derby: «Abbiamo delle assenze, ma schiererò la formazione migliore. Daremo tutto per questa maglia»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.