bari potenza
bari potenza
Calcio

Il Bari la vince in dieci: rigori di Antenucci e D’Errico, il Potenza va ko. È 2-0 al San Nicola

I biancorossi chiudono il 2021 in bellezza, nonostante l’ingenua espulsione rimediata da Scavone col punteggio in parità

Una prova di forza per chiudere in bellezza il 2021. Il Bari inizia il girone di ritorno con una bella vittoria per 2-0 sul Potenza al San Nicola: decidono i rigori realizzati nella ripresa da Antenucci e D'Errico, appena dopo l'espulsione di Scavone che aveva lasciato i biancorossi in dieci. Il Bari resta in testa a +7 sul Monopoli (successo 0-2 a Catania) e +9 sull'Avellino (0-3 a Campobasso), ma allunga a +11 su Palermo (sconfitta 1-0 a Latina) e Turris (ko 1-2 con il Taranto), raggiunti a quota 33 dalla Virtus Francavilla (successo 2-1 sul Catanzaro).

Mignani conferma il 4-3-1-2 di base, ma opera un minimo turn over. In difesa non c'è lo squalificato Terranova, sostituito da Gigliotti al centro della mediana insieme a Celiento, con Pucino a destra e Ricci (preferito a Mazzotta) sulla sinistra. In mediana Scavone dà un turno di riposo a Mallamo, per completare il centrocampo con Maita e D'Errico; in avanti Botta agirà alle spalle della coppia Paponi-Antenucci. Mister Trocini risponde schierando il suo Potenza con il 3-5-2, comandato in attacco da Romero e Salvemini.

Avvio a ritmi bassi: il Bari prova a fare la partita ma non va oltre un tiro di Scavone respinto da Piana (18') e un mancino di Botta di poco alto (25'). AL 36' Gigliotti da buona posizione non trova il piatto vincente. Nel finale di tempo ci prova D'Errico, ma il suo destro incrociato dopo un'azione travolgente finisce di poco largo.

A inizio ripresa Mignani richiama Paponi per inserire Cheddira, che subito reclama un rigore (per l'arbitro non c'è nulla). Al 15' la svolta: Scavone simula in area e si prende il doppio giallo, lasciando i galletti in dieci. La squadra di Mignani nella difficoltà si ricompatta e trova il vantaggio: al 18' Piana atterra Cheddira in area, l'arbitro assegna un rigore che Antenucci trasforma con freddezza. Al 29' i biancorossi passano ancora dal dischetto: Greco atterra D'Errico, che si incarica della battuta e realizza il raddoppio. Nel finale c'è tempo per rivedere Mallamo, Belli e Simeri; al triplice fischio del signor Carrione è festa per il Bari. Un Natale di sorrisi e serenità in casa biancorossa.


La partita


49' - Il signor Carrione fischia tre volte: al San Nicola è Bari 2 Potenza 0, decidono i rigori di Antenucci e D'Errico. Biancorossi che la vincono in dieci dopo l'espulsione di Scavone

48' - Simeri prova il destro, Zenuni ribatte

47' - Cambio nel Bari: esce Antenucci, dentro Simeri

46' - Segnalati 3' di recupero

43' - Sostituzione nel Bari: fuori D'Errico, dentro Belli. Intanto dalla curva nord si leva uno striscione di solidarietà nei confronti della tifoseria gemellata della Salernitana e contro le multiproprietà nel calcio. Un messaggio diretto anche alla famiglia De Laurentiis

41' - Cambio nel Potenza: fuori Salvemini, dentro Banegas

38' - Cheddira fa tutto da solo, si accentra sul destro e calcia; para Greco

36' - Angolo per il Potenza, senza sviluppi

35' - Altra sostituzione nel Bari: esce Botta, entra Mallamo

33' - Cambio nel Potenza: entra Vecchi, esce Zagaria

30' - Raddoppio Bari: stavolta sul dischetto si presenta D'Errico, che spiazza Greco e trasforma. Bari 2 Potenza 0 il parziale

29' - Altro rigore per il Bari: giocata di Cheddira che libera D'Errico, travolto dal portiere Greco. Solo giallo per l'estremo difensore ospite, graziato dall'arbitro


26' - Mancino a giro di Botta, palla fuori di nulla

24' - Fallo tattico di Romero su Botta, ammonito l'attaccante lucano

23' - Ribaltamento di fronte: angolo per il Potenza, senza esito. Nei lucani entra Volpe, fuori Maestrelli

22' - Sul cross di Pucino la difesa ospite si rifugia in corner con Zagaria. Angolo senza esito

19' - Bari in vantaggio: Antenucci è freddissimo dagli 11 metri e la mette all'angolino alla sinistra di Greco, completamente spiazzato. Bari 1 Potenza 0 il parziale

18' - Rigore per il Bari: spunto di Cheddira che va via a Piana, il difensore ospite lo abbatte. Il signor Carrione indica il dischetto senza esitare


17' - Sandri atterra Maita e si prende il giallo

15' - Clamoroso al San Nicola: seconda ammonizione per Scavone, reo secondo l'arbitro di una simulazione in area (contatto da rivedere). Il centrocampista biancorosso si prende il cartellino rosso e va sotto la doccia anticipatamente, i padroni di casa sono in dieci

12' - Ottimo cross di Antenucci da sinistra, Scavone ci arriva con un attimo di ritardo

10' - Punizione tagliata di Botta, interviene Celiento che però carica il portiere Greco a giudizio dell'arbitro

9' - Ammonito Gigli per fallo su Antenucci

6' - Pucino ci prova da fuori, respinge la difesa ospite

3' - Corner senza esito

2' - Proteste del Bari: sugli sviluppi di un corner Cheddira viene messo giù, ma per l'arbitro non c'è rigore. Altro angolo per i galletti

1' - Angolo per il Potenza, senza esito

1' - L'arbitro Carrione fischia l'inizio: ripartiti fra Bari e Potenza con gli ospiti in possesso. Sostituzione nel Bari: fuori Paponi, dentro Cheddira

46' - Non c'è recupero, il signor Carrione manda le squadre negli spogliatoi: all'intervallo è Bari 0 Potenza 0


45' - Ricci va via a sinistra e trova il fondo, buon cross sul secondo palo per Scavone che viene contrastato da Gigli

44' - Accelerazione devastante di D'Errico, che si allarga e va con il destro incrociato; palla fuori di poco

41' - Buon lavoro di Antenucci che apre per D'Errico; suggerimento appena lungo, palla in calcio dal fondo

40' - Pucino cerca Paponi in profondità, ma l'assistente dell'arbitro tira su la bandierina e segnala offside

37' - Punizione di Pucino da destra, la difesa ospite la lascia lì per Gigliotti che cicca l'intervento con il mancino. Palla in corner, senza esito per i galletti

36' - Piana abbatte Antenucci sulla trequarti offensiva biancorossa; per l'arbitro c'è punizione ma non il giallo

34' - Punizione tagliata di Pucino dalla trequarti sinistra, esce Greco e smanaccia

32' - Break centrale di Ricci, che va alla conclusione mancina dai 20 metri; respinge la difesa lucana

28' - Fallo tattico di Matino su Ricci, ammonito il difensore lucano

27' - L'ufficio comunicazione della SSC Bari rende noti i dati sugli spettatori: 6488 paganti, di cui 255 ospiti

26' - Maestrelli prova il mancino direttamente da punizione sui 30 metri, palla sulla barriera

25' - Missile di Botta con il mancino da lontano, la palla scende ma non quanto basta; rimessa dal fondo

21' - Fallo tattico di Maita su Salvemini, ammonito il calciatore biancorosso. Era diffidato, salterà la sfida contro il Monterosi del 9 gennaio

19' - Intervento con la gamba alta di Scavone a centrocampo, ammonito il calciatore biancorosso

18' - Pericoloso il Bari: azione avvolgente dei biancorossi, Botta la difende in area e arma il destro di Maita, ribattuto in angolo da Piana. Corner senza esito per i biancorossi

15' - Paponi rimane giù dopo uno scontro con un avversario; il signor Carrione ferma il gioco per consentire all'attaccante biancorosso di riprendere il suo posto in campo

13' - Fasi di studio in avvio di gara, le due squadre attendono il momento migliore per affondare il colpo

9' - Sandri ci prova da lontanissimo ma non impensierisce Frattali

8' - Sugli sviluppi dell'angolo viene ravvisata la posizione irregolare di Antenucci

7' - Avvio a ritmi non molto alti. Tentativo di sfondamento di Ricci a sinistra; il terzino viene chiuso in corner

1' - Il signor Carrione fischia l'inizio: partiti fra Bari e Potenza con i galletti in possesso. Bari che attaccherà verso la curva sud in maglia e calzettoni bianchi, calzoncini e numerazione in rosso; Potenza in completo nero con numerazione in bianco

Tutto pronto al San Nicola, dove alle 21 scenderanno in campo Bari e Potenza per la sfida prevista nel programma della prima giornata di ritorno della serie C girone C. Ultimo impegno per le due squadre nell'anno solare 2021, prima della pausa natalizia: il Bari va a caccia di punti per allungare ulteriormente sul Palermo (sconfitto 1-0 a Latina) e respingere gli assalti di Avellino (vittoria 0-3 a Campobasso), Monopoli (impegnato stasera a Catania), Turris (alle 21 in casa con il Taranto) e Catanzaro (di scena a Francavilla). Squadre in campo agli ordini del signor Francesco Carrione di Castellammare di Stabia, coadiuvato dai signori Antonio Piedipalumbo (Torre Annunziata) e Marco Carrelli (Campobasso); quarto uomo il signor Mattia Pascarella (Nocera Inferiore).

Mignani conferma il 4-3-1-2 di base, ma opera un minimo turn over. In difesa non c'è lo squalificato Terranova, sostituito da Gigliotti al centro della mediana insieme a Celiento, con Pucino a destra e Ricci (preferito a Mazzotta) sulla sinistra. In mediana Scavone dà un turno di riposo a Mallamo, per completare il centrocampo con Maita e D'Errico; in avanti Botta agirà alle spalle della coppia Paponi-Antenucci.

Mister Trocini risponde schierando il suo Potenza con il 3-5-2, comandato in attacco da Romero e Salvemini.

Le formazioni ufficiali


Bari (4-3-1-2): Frattali; Pucino, Celiento, Gigliotti, Ricci; Scavone, Maita, D'Errico; Botta; Antenucci (c), Paponi. A disp.: Polverino, Plitko, Bianco, Simeri, Cheddira, Citro, De Risio, Lollo, Di Gennaro, Mazzotta, Belli, Mallamo. All. M. Mignani

Potenza (3-5-2): Greco; Gigli, Piana, Matino; Coccia (c), Maestrelli, Sandri, Zenuni, Zagaria; Salvemini, Romero. A disp.: Petriccione, Vecchi, Orazzo, Bruzzo, Volpe, Grande, Sessa, Banegas. All. B. Trocini
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Modena-Bari 3-3, Mignani: «Peccato per qualche distrazione. Ora è il momento del riposo» Modena-Bari 3-3, Mignani: «Peccato per qualche distrazione. Ora è il momento del riposo» Il tecnico: «Contenti di essere stati noi a riportare questa piazza in B. Citro? Avrei dovuto farlo giocare di più»
Supercoppa serie C, spettacolo tra Modena e Bari: al Braglia finisce 3-3 Supercoppa serie C, spettacolo tra Modena e Bari: al Braglia finisce 3-3 Tripletta di Bonfanti per i canarini, nei galletti a segno Citro (2) e Mallamo. I biancorossi chiudono qui la loro stagione
Modena-Bari, sono 24 i convocati di Mignani Modena-Bari, sono 24 i convocati di Mignani D'Errico squalificato, tornano Botta e Pucino
La SSC Bari al fianco dell'associazione "Dico no alla droga" La SSC Bari al fianco dell'associazione "Dico no alla droga" I volontario hanno incontrato la squadra biancorossa al termine dell'allenamento
Verso Modena-Bari, Mignani: «Proveremo a vincerla con tutto quello che ci è rimasto» Verso Modena-Bari, Mignani: «Proveremo a vincerla con tutto quello che ci è rimasto» Il tecnico alla vigilia: «Farà piacere tornare in una città dove sono stato bene. Per la B la rosa andrà ringiovanita»
Multiproprietà, il tribunale della Figc respinge il ricorso di Napoli e Bari Multiproprietà, il tribunale della Figc respinge il ricorso di Napoli e Bari Confermato il divieto per soggetti parenti di possedere più società professionistiche
Modena-Bari, tutte le info per il settore ospiti Modena-Bari, tutte le info per il settore ospiti Per acquistare i biglietti non servirà la tessera del tifoso
Il Bari, la multiproprietà e la fiducia di una piazza da non tradire Il Bari, la multiproprietà e la fiducia di una piazza da non tradire L'orizzonte di una serie B "all'infinito" spaventa i tifosi. Ora i De Laurentiis facciano definitivamente chiarezza
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.