Striscione tifosi Bari
Striscione tifosi Bari
Calcio

Il messaggio della tifoseria al presidente Luigi De Laurentiis

Uno striscione eloquente appeso fuori dallo Stadio San Nicola. La frattura si allarga

«Porta rispetto per chi paga il biglietto!».

È questo il messaggio eloquente lanciato nella serata di ieri, lunedì 27 novembre, dalla tifoseria barese al presidente Luigi De Laurentiis dopo il diverbio avuto in Tribuna Ovest al termine della gara persa dal Bari contro il Venezia. Uno striscione è stato appeso all'esterno dello stadio San Nicola.

Il numero uno del sodalizio biancorosso, nella giornata di lunedì, aveva fatto rimbalzare attraverso i suoi canali social una replica a quanto diffuso da diverse testate, ribadendo il suo rispetto per chi contesta e che non si era mai permesso di offendere nessuno.

Questa volta però a prendere posizione è verosimilmente la tifoserie organizzata, sottolineando in maniera civile la necessità di non reagire a quanto richiesto di tanti supporters biancorossi che ancora oggi sostengono il Bari, nonostante un avvio di stagione a dir poco altalenante ed in ogni caso ben al di sotto delle aspettative della piazza.

Il tifoso pagante ha dunque sempre ragione e la richiesta è di programmazione e chiarezza sul futuro da parte del club di strada Torrebella.
Intanto in centinaia si muoveranno verso Lecco, domenica 3 dicembre, da ogni regione d'Italia. E questo si chiama amore incondizionato che va oltre polemiche e vittorie mancate.
  • ssc bari
  • luigi de laurentiis
  • Striscione ultras
Altri contenuti a tema
Catanzaro-Bari, le probabili formazioni Catanzaro-Bari, le probabili formazioni Biancorossi senza Kallon, Maita e Diaw
Il Bari verso Catanzaro: 24 convocati, Kallon non parte Il Bari verso Catanzaro: 24 convocati, Kallon non parte Fuori anche i lungodegenti Maita e Diaw
Iachini: «Curioso di vedere la mia squadra a Catanzaro» Iachini: «Curioso di vedere la mia squadra a Catanzaro» Il tecnico del Bari ha parlato alla vigilia della delicata trasferta calabrese
Catanzaro-Bari, l'arbitro sarà Pezzuto di Lecce Catanzaro-Bari, l'arbitro sarà Pezzuto di Lecce Il match è in programma al "Ceravolo" martedì 27 febbraio
Matino chiede scusa ma... Matino chiede scusa ma... Il difensore del Bari aveva spintonato un raccattapalle sul finire di gara a Bolzano
Il Bari torna sul pianeta Terra. A Bolzano un film dell’orrore Il Bari torna sul pianeta Terra. A Bolzano un film dell’orrore Zero tiri in porta, nessuna occasione da goal. L’effetto Iachini è già finito
Sudtirol-Bari 1-0, Iachini: «Dispiace per i tifosi. Mi aspettavo qualcosa in più» Sudtirol-Bari 1-0, Iachini: «Dispiace per i tifosi. Mi aspettavo qualcosa in più» Il mister: «Bene in fase difensiva, davanti dobbiamo migliorare con l’aumentare delle conoscenze»
Primo ko per il Bari di Iachini, al Druso è 1-0 per il Sudtirol Primo ko per il Bari di Iachini, al Druso è 1-0 per il Sudtirol Decide un calcio di rigore trasformato da Casiraghi all’ora di gioco
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.